Il conduttore del Festival di Sanremo ha annunciato i duetti e le cover che animeranno la quarta serata dell’evento più atteso dell’anno.

Manca davvero poco all’inizio del Festival di Sanremo 2024, e finalmente emergono i duetti ufficiali previsti per quarta serata della kermesse, tradizionalmente dedicata alle cover. Dopo le indiscrezioni delle score ore, Amadeus ha annunciato i dettagli sulla serata di venerdì 9 febbraio in collegamento con VivaRai2! di Fiorello.

Amadeus

Sanremo 2024: i duetti e le cover

Comodamente da casa, con pigiama e pantofole, Amadeus ha annunciato – in videocollegamento con Fiorello – tutti gli artisti che duetteranno insieme ai Big in gara, durante la serata di venerdì 9 febbraio, che sarà appunto dedicata alle cover.

Tra i duetti più attesi, ci sarà Alessandra Amoroso che si esibirà in un medley con i Boombadash. Poi ci sarà Alfa che canterà con Roberto Vecchioni “Sogna ragazzo sogna”, mentre Angelina Mango si esibirà con il Quartetto d’archi dell’Orchestra di Roma in “La rondine”.

Annalisa condividerà il palco con La Rappresentante di Lista e il coro Artemia per interpretare “Sweet Dreams” degli Eurythmics. Big Mama, Gaia, La Nina e Sissi invece, daranno vita a “Lady Marmalade” di LaBelle, mentre BNKR44 si unirà a Pino D’Angiò per “Ma quale idea!”.

Vincitrice di Sanremo Giovani, Clara canterà “Il cerchio della vita” di Ivana Spagna con la stessa Spagna e il coro di voci bianche del Teatro Regio di Torino. Dargen D’Amico si esibirà con la BabelNova Orchestra in un omaggio a Ennio Morricone, “Modigliani” sulle note di “The Crisis”.

Diodato e Jack Savoretti interpreteranno “Amore che vieni amore che vai” di Fabrizio De André. Emma e Bresh d’altra parte presenteranno un medley di Tiziano Ferro. Fiorella Mannoia si esibirà con Francesco Gabbani, e insieme canteranno “Che sia benedetta” e “Occidentali’s Karma”.

Fred De Palma e gli Eiffel 65 si esibiranno in un medley dei successi degli Eiffel 65. Gazzelle e Fulminacci interpreteranno “Notte prima degli esami” di Antonello Venditti, mentre Geolier – , che ha assicurato napoletanità certa anche per la serata cover – canterà con Gigi D’Alessio e Luchè per un medley dal titolo “Strade”.

La presenza dei superospiti

Oltre ai duetti, il pubblico trepidante non vede l’ora di vedere sul palco di Sanremo anche gli annunciati e speciali ospiti. Tra i primi confermati, c’è senza dubbio Marco Mengoni che salirà sul palco per primo, martedì 6 febbraio, nella doppia veste anche di co-conduttore.

Mercoledì 7 invece, Amadeus accoglierà il pianista Giovanni Allevi, che torna a esibirsi dal vivo dopo un periodo difficile. Giorgia debutterà – oltre per affiancare il direttore artistico – per celebrare i trent’anni di E poi, con cui arrivò settima tra le Nuove Proposte nel 1994.

Per la serata di giovedì 8 tocca a Eros Ramazzotti tornare sul palco dove tutto iniziò quarant’anni fa con la vittoria nelle Nuove Proposte con Terra promessa. Infine, sabato 10 per la finale arrivano eccezionalmente Roberto Bolle e Gigliola Cinquetti per riproporre la sua intramontabile Non ho l’età.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2024 15:28


Justin Timberlake torna con un nuovo singolo: “Selfish”

Fulminacci annuncia le date estive del tour “Infinito +1”