Il dj sudafricano Black Coffee è stato coinvolto in un tragico incidente in volo, ma rimane positivo sulla sua ripresa.

Il dj sudafricano Black Coffee, vincitore di un Grammy, è stato coinvolto in un grave incidente aereo ieri, giovedì 11 gennaio, mentre era in viaggio verso Mar del Plata, in Argentina, per un’esibizione programmata. L’incidente ha provocato complicazioni impreviste e ha lasciato l’artista con alcune ferite. Come sta adesso l’artista?

Black Coffee
Black Coffee

L’incidente aereo

La notizia è giunta dal profilo social dello stesso dj, su cui l’entourage ha informato i fan che, nonostante l’incidente, Black Coffee sta ricevendo la migliore assistenza medica possibile ed è circondato dal sostegno della sua famiglia e del suo team.

“Black coffee è stato coinvolto in un grave incidente di viaggio mentre era su un volo diretto verso il suo show in programma a Mar del plata. L’incidente ha provocato complicazioni impreviste e gli ha lasciato alcune ferite“, si rende noto. L’aereo privato su cui viaggiava il musicista, partito da Florianopolis, in Brasile, è stato costretto a un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Montevideo, in Uruguay, a causa di una grave turbolenza.

Come sta Black Coffee?

Nonostante i forti colpi al corpo, le condizioni di salute del dj sono buone e si trova sotto osservazione in una clinica della città. Coffee ha espresso ottimismo e si sta riprendendo bene, ringraziando i fan per il loro supporto e ha promesso di tornare presto.

C’è infatti fermento per il ritorno sul palco del musicista sudafricano – vincitore di un Grammy per il “Best Dance/Electronic Music Album” con “Subconsciously” nel 2022 – che prossimamente tornerà sui palchi di tutto il mondo. Si prospetta nuova musica per il dj, che in passato ha già collaborato con artisti come Drake, Pharrell Williams e David Guetta.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2024 9:38


Billie Eilish: probabile nuova collaborazione in arrivo

L’universo di Elton John in vendita: l’esclusiva asta da Christie’s