La 17esima edizione di X Factor termina col botto: è stata Sarafine a conquistare il podio della finale del talent.

“Non ho parole”, è così che reagisce Sarafine quando realizza di essere lei la vincitrice di X Factor 2023, nella puntata di ieri sera giovedì 7 dicembre. Al secondo posto gli Stunt Pilots, seguiti da Il Solito Dandy e Maria Tomba. Giovane cantautrice e produttrice musicale, la sua vittoria segna la conclusione di un percorso ricco di emozioni e talento.

Sarafine

La finale di X Factor 2023, passo per passo

La finale del talent ieri sera ha illuminato il Teatro Re Power di Assago. Francesca Michielin apre la serata, ricordando le tre manche della finale – medley, duetti e inediti – per poi cantare Un mondo di Amore insieme a Gianni Morandi.

I medley

Inizia la prima manches Il solito Dandy, che canta Giulia La Canzone Dei Vecchi Amanti nella versione di Franco Battiato e Un’Emozione Da Poco di Anna Oxa. Poi è il momento di Maria Tomba, che presenta un medley di Sono un ribelle mamma degli Skiantos, You Shook Me All Night Long degli AC/DC e Always di Bon Jovi. Dargen, che fa il tifo per lei, come anche Ambra e Fedez.

Infine arrivano gli Stunt Pilots che propongono un medley di How Will I Know di Whitney Houston, Englishman In New York di Sting e Ain’t No Sunshine di Bill Whiters. Ambra commenta: “Voi avete dato tanto a questo palco perché ci avete fatto vedere una band che può portarci in Europa e nel mondo”.

Chiude la prima manche Sarafine, si esibisce con un medley di Tutto il resto è noia di Franco Califano, L’amour est un oiseau rebelle (Habanera) di Georges Bizet e Get Up, Stand Up dei The Wailers. Super apprezzate la sua esibizione e la sua capacità di produrre.

Seconda manche: i duetti

Inizia la seconda manche: è il momento dei duetti. Maria Tomba al fianco di Miss Keta con Pazzesca; gli Stunt Pilots duettano con Omar Pedrini cantano Sole Spento; arriva Sarafine con Ofenbach cantando Overdrive; Il solito Dandy invece, con Francesco Gabbani, canta Viceversa.  

Una breve pausa per i finalisti di X Factor 2023, grazie al ritorno di Gianni Morandi sul palco che si esibisce con una serie di pezzi: Una Vita Che Ti Sogno, Se perdo anche te, In Ginocchio da Te, Apri Tutte Le Porte, Fatti mandare dalla mamma, C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, Scende la pioggia e Bella signora. Standing Ovation assicurata.

Terza manche: è ora degli inediti

Francesca Michielin annuncia l’inizio della terza manche in cui i quattro finalisti si esibiscono i propri inediti. Ad aprire l’ultima manche sono gli Stunt Pilots con la loro Imma Stunt, a seguire si esibisce Sarafine con Malati di Gioia, poi Maria Tomba con Crush e infine Il solito Dandy con Solo tu.

Vince Sarafine X Factor 2023: “Un viaggio pazzesco”

In attesa del verdetto, la conduttrice coglie l’occasione per presentare il suo inedito Solite chiacchiere, disponibile dal 15 dicembre. Poi annuncia l’apertura delle iscrizioni per l’edizione 2024 di X Factor, ma il fermento è palpabile tra i finalisti dell’attuale edizione.

E’ arrivato il momento: e la vincitrice di X Factor 2023 è… Sarafine! Viene seguita dagli Stunt Pilots con medaglia d’argento, mentre al terzo e quarto posto ci sono Il solito Dandy e Maria Tomba.

“Non ho parole”, ha detto Sara Sorrenti – nome all’anagrafe di Sarafine – nel tripudio dei festeggiamenti. “Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno sostenuto, il mio giudice Fedez, continua la giovane artista senza dimenticare un pensiero per suo fratello e per tutta la squadra del talent. È stata una famiglia, un viaggio pazzesco”, dichiara la vincitrice di X Factor 2023, tra le lacrime di gioia, prima di eseguire ancora una volta il suo inedito.

Chi è Sarafine?

Sarafine ha dimostrato fin dall’inizio una grande determinazione e un talento innegabile. Calabrese, classe 1989, Sara Sorrenti ha conquistato tutti con l’harmonizer e la mascotte del coccodrillo. Deve il suo nome d’arte dall’unione del suo vero nome e della parola fine.

“Si rifà al concetto di infinito, pensavo all’urobòro in particolare, questo serpente che si morde la coda, che per me rappresentava un po’ la mia vita, mi sentivo un po’ condannata a questo finire in me stessa, spiega la giovane artista.

Giungendo alle Auditions con il suo Malati di gioia, si presenta come un’ex impiegata d’azienda che ha deciso di abbandonare la sua vecchia vita per inseguire ciò che amava davvero: la musica. Come canta il suo brano, “se c’è una cosa che so veramente fare è ballare. Infatti, fino alla sua vittoria ha sempre fatto ballare il suo pubblico.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2023 10:19


Articolo 31 e Coma Cose: un nuovo singolo insieme

“Young Forever”: fuori l’ultimo singolo di Giolì & Assia