Alla scoperta di Marco Carta: dall’omosessualità alla tragedia familiare passando per il riscatto e l’impegno sociale del cantante trionfatore ad Amici e a Sanremo.

Nato a Cagliari il 21 maggio 1985 sotto il segno dei Gemelli, super tatuato e sensibile, Marco Carta è uno dei migliori artisti prodotti dall’accademia di Amici di Maria De Filippi in tutta la sua storia. O almeno questo è quanto a lungo hanno pensato tutti gli appassionati del talent. La sua è stata una carriera altalenante, ma comunque soddisfacente, in grado di renderlo una delle voci più amate del nostro pop, soprattutto a cavallo tra anni Duemila e Duemiladieci. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Marco Carta: biografia e carriera

Dopo aver perso la mamma per leucemia quando era ancora piccolo, Marco Carta è cresciuto con le zie. Proprio la tragedia familiare ha segnato profondamente il cantante, molto attivo in ambito sociale e soprattutto vicino ai bambini ricoverati negli ospedali che combattono contro la malattia.

Marco Carta
Marco Carta

Nonostante il dolore, però, Marco cresce come un bambino vivace. Oltre al suo rapporto difficile con la scuola (che lo porterà a essere bocciato già in prima media), da piccolo il cantante è solito combinarne di tutti i colori. Basti pensare che un giorno è arrivato addirittura a incendiare casa.

Prima di partecipare ad Amici, Marco lavora come parrucchiere nel negozio di famiglia, anche se il suo vero sogno, almeno fino all’età di 13 anni, è quello di fare il biologo. Il richiamo della musica ha avuto però maggior appeal e lo ha convinto molto presto a tentare il trampolino di un talent. Questo però non gli ha di certo spento la passione, e infatti Marco ancora oggi è un vero e proprio appassionato di acconciature.

Marco Carta vince Amici nel 2008, e da lì in poi inizia una repentina ascesa fino ad arrivare a riempire prima i palazzetti e poi gli stadi. Nel 2009, non senza critiche da parte della giuria, Carta si aggiudica anche il Festival di Sanremo. A premiarlo, insieme con il padrone di casa Paolo Bonolis, è proprio Maria De Filippi, definita dal ragazzo come una figura materna attenta e premurosa.

Di seguito il video di La Forza Mia di Marco Carta, canzone con la quale ha trionfato al Festival di Sanremo nel 2009:

Cosa fa oggi Marco Carta?

Che fine ha fatto Marco Carta? Se lo chiedono in molti. Dopo una vicenda pruriginosa relativa a un presunto furto in un negozio, è tornato al mondo della musica, seppur con minor successo rispetto a prima. Nel 2023 ha pubblicato l’album Supernova e nel 2024 è tornato in televisione come concorrente di Tale e Quale Show – Sanremo Edition.

Marco Carta: la discografia in studio

2008 – Ti rincontrerò
2009 – La forza mia
2010 – Il cuore muove
2012 – Necessità lunatica
2016 – Come il mondo
2017 – Tieniti forte
2019 – Bagagli leggeri
2023 – Supernova

La vita privata di Marco Carta: chi è il fidanzato?

Sin dai suoi primi passi sotto la luce dei riflettori del mondo dello spettacolo, Marco Carta è stato etichettato come omosessuale, spesso purtroppo anche in senso dispregiativo. Ad alimentare i dubbi è stato il fatto che il cantante abbia partecipato come testimone al processo che ha visto coinvolto l’ex corteggiatore di Uomini e Donne Ivano Marino, accusato dal nuotatore Alex di Giorgio di aver resa pubblica la sua omosessualità.

Dietro alla partecipazione di Marco Carta al processo, in molti hanno visto una relazione, mai confermata, proprio tra il cantante e Ivano Marino. Ma ai microfoni di Vanity Fair è arrivata la risposta dello stesso Marco: “Gay? Non so dove nascano queste voci perché non lo concepisco. Quando qualcuno mi parla, non mi chiedo se abbia una voce effeminata o un compagno che lo aspetta a casa. Non capisco come l’andare a letto con una persona dello stesso sesso possa togliere qualcosa alla propria professionalità o alla propria bravura. Io sono molto open-mind, sono cresciuto in una casa molto umile, ma frequentata da gente di ogni parte del mondo

Lo stesso cantante ha rivelato di aver avuto una storia di due anni prima di partecipare ad Amici, poi al ragazzo sardo è stata attribuita una relazione con la ballerina di Valentina Tristano. Dai due non sono mai arrivate conferme esplicite, e per questo è difficile parlare di Valentina come la fidanzata di Marco Carta.

Nel 2018 l’artista ha alla fine deciso di fare coming out, confermando le tante voci che lo avevano circondato negli anni della sua carriera. Dopo una storia lunga sette anni con Sirio Campedelli, nel 2023 ha cominciato una nuova relazione con un nuovo fidanzato. Il suo nome è Luca, è un appassionato di body building e gestisce il ristorante della sua famiglia.

Leggi anche
Tutte le curiosità su Marco Carta, il parrucchiere che ha conquistato Amici e Sanremo

Sai che…

– Il 31 maggio 2019 è stato protagonista di uno spiacevole episodio: arrestato per un furto di magliette alla Rinascente di Milano, è stato poi rilasciato dal giudice dopo il processo per direttissima. La vicenda si è conclusa con la sua estraneità ai fatti.

– Marco Carta ha il cancro? La risposta è no, ma nel 2018 si è dovuto sottoporre a un’operazione per un problema grave.

– Non conosciamo il suo patrimonio e i suoi guadagni.

– Dove vive Marco Carta? Ha vissuto per un periodo a Roma ma per amore si è trasferito a Milano.

– Ha un fratello, Federico, di professione pittore.

– Su Instagram Marco Carta ha un account ufficiale da centinaia di migliaia di follower. Anche su TikTok ha un account ufficiale.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di Marco Carta, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2024 16:39


Quando Alba Parietti era solo Alba e cantava Only Music Suvives

Chi è Mietta, cantante, attrice e… scrittrice