Tananai: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul giovane cantante indie che ha collaborato con Fedez nel suo nuovo album.

Tra gli emergenti che sono riusciti a far girare il proprio nome in questi ultimi anni nella cosiddetta scena indie italiana c’è anche Tananai. Un artista che non è ancora riuscito a imporsi presso il grande pubblico, ma che ha fatto parlare di sé al punto da riuscire ad arrivare a conquistare anche una presenza nell’ultimo album di Fedez. E cosa c’è di più mainstream? Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Tananai

Classe 1995, Alberto Cotta Ramusino, questo il vero nome di Tananai, proviene da Cologno Monzese. Appassionato di musica fin da bambino, si fa notare con il progetto elettronico Not for Us, prima di cambiare pseudonimo e tuffarsi nel mondo dell’indie.

Tananai
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/tananaimusica/?hl=it

Muove i primi passi in questa nuova avventura nel 2018. Tra i suoi singoli più apprezzati di questi anni c’è sicuramente Ichnusa, un pezzo che parla di una storia d’amore finita. Ma in anni più recenti ha fatto parlare di sé anche per il brano Maleducazione, una delle sue canzoni più famose e amate:

Inserito nella selezione Scuola Indie da Spotify, Tananai ha sempre dimostrato di amare davvero la sua indipendenza, che gli ha permesso di poter scrivere e comporre con la massima libertà. Nel 2021 è riuscito a entrare nel nuovo album di Fedez, con un duetto nel brano Le madri degli altri. Potrà essere la sua occasione per farsi conoscere dal grande pubblico? Probabilmente sì, in aggiunta alla sua partecipazione tra i finalisti a Sanremo Giovani.

Sai che…

– Cosa significa il nome d’arte? Si tratta di un nomignolo che gli aveva dato il nonno quando era piccolo.

– Ama il calcio e, pur non essendo un fan sfegatato di Francesco De Gregori, è sempre stato legato al suo brano La leva calcistica del ’68, e specialmente al celebre verso: “Ma Nino non aver paura di sbagliare un calcio di rigore, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore. Un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia“.

– Per anni ha scritto, prodotto e interpretato le sue canzoni da solo, facendosi aiutare dagli amici solo per i video. Indipendente, per davvero.

– Da ragazzo ha ‘divorato’ i Linkin Park, ma tra le sue ispirazioni ci sono anche i Verdena e Flume.

– Su Instagram Tananai ha un account ufficiale da migliaia di follower.

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/tananaimusica/?hl=it

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 04-11-2021


Chi è Chiello, il trapper degli FSK Satellite ospite di X Factor 2021

Chi era Gabriella Ferri, la voce della musica popolare in Italia