Skrillex: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul deejay e musicista che ha pubblicato due album nel 2023.

Il 2023 è stato un anno particolarmente importante per il mondo della musica. Dopo una lunga pausa dovuta soprattutto alla depressione, ha potuto riabbracciare un grande protagonista come Skrillex, dj, musicista, cantante e produttore discografico che ha pubblicato fino a questo momento molti brani di grande successo. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Skrillex: biografia e carriera

Sonny John Moore, questo il vero nome di Skrillex, è nato a Los Angeles il 15 gennaio 1988 sotto il segno del Capricorno. Adottato da Scott e Francis Moore, una coppia di amici di famiglia della madre biologica, Moore ha scoperto questa sua condizione solo durante l’adolescenza, quando aveva ormai quindici anni.

Skrillex
Skrillex

Cresciuto a San Francisco, si è appassionato molto presto al mondo della musica. Durante l’infanzia ha cominciato a suonare la chitarra e a scrivere le prime canzoni. Tornato a Los Angeles durante l’adolescenza, ha cominciato nella Città degli Angeli a esibirsi in concerto in alcuni piccoli locali, creando con alcuni amici anche un gruppo dubstep.

Passato di gruppo in gruppo e di esperienza in esperienza, a sedici anni suona la chitarra nei From First to Last, band di cui diventa in un secondo momento anche il cantante. Con questo gruppo pubblica il suo primo album e, dopo aver fatto esperienza anche in tour, ottenendo un discreto successo, decide nel 2006 di abbandonare il gruppo, anche a causa di alcuni problemi vocali, per proseguire il suo percorso da solista.

Dopo essersi preso del tempo per riorganizzare le idee, suonando per qualche anno con altri gruppi e mettendo insieme altre esperienze di un certo prestigio, nel 2009 debutta con il suo primo EP e nel 2010 decide di cambiare completamente genere. Diventa a tutti gli effetti un musicista EDM e si appropria dello pseudonimo con cui tutti lo conoscono.

Tornato a far parlare di sé per una fortunata collaborazione con i Bring Me the Horizon e soprattutto con i Korn, nel 2011 si dedica a uno spettro di generi enorme, passando dall’electro house al rap, dal progressive house alla trap, e guadagnandosi per la prima volta un’apparizione nella classifica Top 100 DJS di DJ Magazine.

Tra un EP e un singolo, tra una collaborazione e un’apparizione in progetti di alcuni amici, in questi anni Skrillex si guadagna il plauso della critica e tra 2012 e 2013 fa incetta di Grammy. Nel maggio dello stesso anno crea un nuovo gruppo, i Jack Ü, stavolta con il collega Diplo, ma è l’anno successivo quello del suo debutto da solista con un vero album, Recess, premiato subito da un grande successo:

Nel 2015 debutta discograficamente con Diplo, pubblicando l’album Skrillex and Diplo Present Jack Ü, anticipato dal singolo Where Are Ü Now, con Justin Bieber alla voce. Il successo è straordinario e gli permette di ottenere una fama di portate davvero mondiale.

Ancora una volta riesce a fare incetta di Grammy, diventando addirittura il leader nella classifica dei dj e produttori più premiati di tutti i tempi. Da quel momento la sua carriera si arresta improvvisamente, fino al 2023.

Cosa fa oggi Skrillex?

Il noto dj e chitarrista è tornato alla ribalta solo nel gennaio 2023 attraverso la pubblicazione di diversi singoli e soprattutto di ben due album, Quest for Fire e Don’t Get Too Close, apprezzati da pubblico e critica.

Un ritorno in grande stile che ha fatto entusiasmare tutti i suoi fan. L’artista si era infatti fermato a causa di una lunga battaglia con la depressione, che aveva bloccato il suo estro creativo.

Skrillex: la discografia in studio

2014 – Recess
2015 – Skrillex and Diplo Present Jack Ü
2023 – Quest for Fire
2023 – Don’t Get Too Close

La vita privata di Skrillex: moglie e figli

Sulla vita sentimentale non abbiamo molte informazioni e non sappiamo se Sonny sia fidanzato o abbia dei figli.

Leggi anche
Chi è Skrillex, il dj che ha sconfitto la depressione

Sai che…

– In un’intervista del 2015 ha dichiarato di non essere particolarmente interessato alla religione, anche se i suoi genitori erano seguaci di Scientology praticanti.

– Ha recitato in un cameo nel film Disney Ralph Spaccatutto.

– Ha perso la madre nel 2015.

– Tra le sue ispirazioni ha spesso parlato di Marilyn Manson, Nine Inch Nails e The Doors, oltre che molte produzioni dell’etichetta discografica di musica elettronica Warp.

– Non conosciamo il suo patrimonio e i suoi guadagni.

– Su Instagram Skrillex ha un account ufficiale da milioni e milioni di follower. Anche su TikTok ha un account ufficiale molto seguito.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di Skrillex, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2024 16:31


Tutte le curiosità su Russell Crowe, il gladiatore con la passione per il blues

Tutto su Eros Ramazzotti, il cantante salvato dalla musica