Alla scoperta di Carlo Di Francesco, dal viaggio a Cuba fino alla cattedra ad Amici Di Maria De Filippi.

Musicista, produttore e grande appassionato di in tutte le sue sfaccettature, da molti Carlo Di Francesco è conosciuto semplicemente come il marito di Fiorella Mannoia. La svolta nella sua carriera è arrivata con la partecipazione come maestro ad Amici, ma il suo percorso inizia da molto lontano… Scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Carlo Di Francesco: biografia e carriera

Nato ad Avezzano, in provincia dell’Aquila, il 7 ottobre del 1980 sotto il segno della Bilancia, Carlo Di Francesco cresce in una famiglia dove la musica è una vera e propria passione. Suo padre infatti aveva una vastissima collezione di vinili e ascoltava di fatto quasi qualunque genere musicale.

Non c’è dunque da stupirsi che Carlo abbia iniziato a suonare già a tredici anni, approfondendo dapprima lo studio della chitarra e passando poi alle percussioni. Quella per la musica non è però l’unica passione di Carlo, il quale ha giocato a rugby a livello agonistico vestendo anche la maglia della Nazionale. Insomma, se non avesse fatto il musicista avrebbe avuto comunque una valida alternativa.

Chitarra e microfono
Chitarra e microfono

Anche Matteo, fratello gemello di Carlo, intraprende la via della musica: i due arriveranno anche a mettere su una band, i Bata-Rumba, che proponeva musica tradizionale cubana. Proprio per amore della musica ha deciso all’età di diciotto anni di trasferirsi a Cuba, dove ha frequentato l’Instituto Superior de Arte specializzandosi nelle percussioni afrocubane, e come percussionista è stato in tour con artisti del calibro di Alex Britti, Bennato e Ornella Vanoni.

Amante della musica a tutto tondo, dal 2010  inizia la sua fortunata carriera da produttore ma diventa famoso soprattutto per la sua partecipazione al talent Amici di Maria De Filippi. Conosciuto di fatto solo dai grandi appassionati ed esperti della musica, Carlo Di Francesco trova la notorietà presso il grande pubblico a partire dal 2013, quando Maria De Filippi lo vuole come insegnante di canto nella sua accademia di Amici.

Il maestro diventa un’icona cara agli spettatori del programma già alla sua prima edizione, quando si rende involontariamente protagonista di una love story senza lieto fine. Tutti notano presto infatti il rapporto tra Deborah Iurato e Carlo Di Francesco, con l’allieva che nutre una particolare simpatia verso l’insegnante.

Maria De Filippi nel corso di una puntata fa cantare alla bella Deborah la canzone Canto anche se sono stonata, costringendo la cantante a guardare Carlo fisso negli occhi per tutta la durata dell’esibizione. Carlo Di Francesco si è fatto conoscere come un maestro molto preparato ma anche severo e imparziale.

Cosa fa oggi Carlo Di Francesco?

Dopo aver lasciato il suo posto ad Amici, Carlo ha continuato a lavorare nel mondo della musica dedicandosi ad altri progetti e rimanendo sempre al fianco della sua attuale moglie, Fiorella Mannoia. Dell’artista romana è infatti non solo produttore, ma anche membro della band.

La vita privata di Carlo Di Francesco: il matrimonio con Fiorella Mannoia

In passato Carlo Di Francesco era conosciuto soprattutto per essere il fidanzato di Fiorella Mannoia. Tra i due ci sono ventisei anni di differenza e la famosa cantante ha dovuto spesso difendere la sua storia dagli attacchi social e dalle maligne voci di alcuni rotocalchi di gossip.

Mannoia ha ufficializzato la sua relazione con il musicista nel 2017 e ai microfoni de Il Corriere della Sera ha fatto luce sulla sua relazione: “Gli uomini con cui sono stata non mi hanno mai fatta sentire così tanto bella, no. Forse da dieci anni a questa parte ho un fidanzato che me lo ricorda. Ognuno è libero di aderire alle proprie passioni. L’età è una questione di muscoli, di fisico, la vecchiaia non esiste“.

Carlo Di Francesco è il compagno di Fiorella Mannoia dal 2007, ma hanno deciso di rendere nota la propria relazione solo dieci anni dopo, quando ormai erano entrambi più che convinti del fatto che la stabilità della coppia avrebbe retto di fronte all’ondata di critiche e gossip.

Dopo un amore tenuto a lungo lontano dai riflettori, il 22 febbraio 2021, a quindici anni dall’inizio della loro storia, Fiorella e Carlo si sono sposati. Le loro nozze civili, discrete come ci si sarebbe potuto aspettare, si sono celebrate a Roma in forma privata.

Leggi anche
Quello che non sai su Fiorella Mannoia, la stuntwoman diventata cantante

Sai che…

– Oltre che per la sua preparazione musicale e la sua bravura tecnica, Carlo Di Francesco ha spopolato sui social network anche (e soprattutto) per la sua bellezza. Il musicista ha infatti una folta schiera di fan scatenate che non risparmiano apprezzamenti.

– Una vita dedicata alla musica: tra gli strumenti suonati da Di Francesco spiccano arabukka, congas, bongos, tamburello napoletano, pandeiro, tamburim, cajòn, timbales, chekeré e batà. E non sono tutti. Appassionato.

– Sul web spopola una foto in cui si evidenzia la presunta somiglianza tra Carlo Di Francesco e lo sposo cadavere, il protagonista maschile del film di animazione diretto da Tim Burton.

– Da bambino, in occasione del Carnevale, Carlo amava vestirsi da Principe Azzurro. Insomma, altro che bello e tenebroso!

– Su Instagram Carlo Di Francesco ha un account molto seguito.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2023 19:30


Tutte le curiosità su Giuliano Sangiorgi, il cantante dei Negramaro

Che fine ha fatto Einar, ex Amici e vincitore di Sanremo Giovani