Vasco Rossi difende il figlio Davide: “È innocente”

Il figlio di Vasco Rossi, Davide, è a processo per lesioni e omissione di soccorso. Ma il padre crede alla sua innocenza.

Vasco Rossi difende il figlio Davide in tribunale. “La verità non ha bisogno mai di scuse, e anche mio figlio sono sicuro che non dovrà chiedere scusa: lui è innocente, come dimostrerà nel processo. Ho completa fiducia nella magistratura“. Così si è espresso il rocker di Zocca, citando la sua ultima hit La verità, a colloquio con l’avvocato difensore del ragazzo, Carlo Serra.

Il dibattimento è iniziato il 15 gennaio 2019. Davide, 33 anni, è accusato di lesioni e omissione di soccorso per un incidente avvenuto nel settembre del 2016 a Roma.

Vasco Rossi difende il figlio Davide

A processo è finito anche Simone Spadano, coetaneo e amico di Davide, accusato di favoreggiamento, come riportato dal Corriere della Sera. Le dichiarazioni di Vasco non sono state comunque acquisite dal giudice, in quanto ritenute non direttamente attinenti ai fatti in questione.

Si è trattato infatti solo dello sfogo di un padre in difesa del figlio, in un giorno particolarmente difficile per entrambi. Nell’udienza del 15 gennaio ci si è limitati a richiedere l’ammissione dei testimoni necessari per ricostruire quanto accaduto nell’incidente. La prossima udienza è stata fissata per il 15 maggio.

Vasco Rossi
Vasco Rossi

L’incidente di Davide Rossi, figlio di Vasco

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, nella notte del 16 settembre 2016, Davide Rossi, alla guida di un’Audi, non avrebbe rispettato i limiti di velocità, né uno stop, finendo contro una Panda con a bordo due ragazze, rimaste ferite nell’impatto.

Sul luogo dell’incidente sarebbe rimasto Simone Spadano, mentre Davide sarebbe scappato con l’intento di far ricadere su di lui la colpa. Una tesi confermata dalle due vittime, ma negata strenuamente sia da Rossi jr. che dallo stesso Spadano. Quest’ultimo ha infatti dichiarato di essere stato realmente lui alla guida dell’auto quella notte, e che dunque Davide non avrebbe alcuna colpa nell’accaduto. Quale sarà la verità?

Di seguito un post tratto dal profilo Instagram di Davide:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-01-2019