Aretha Franklin: ritrovati tre testamenti nella sua casa di Detroit

Tre testamenti sono stati ritrovati nella casa di Detroit di Aretha Franklin: verranno valutati il prossimo 12 giugno.

Tre testamenti sono spuntati fuori dalla casa di Detroit di Aretha Franklin! L’immortale Regina del Soul è morta il 16 agosto 2018 all’età di 76 anni per un cancro al pancreas. Ma solo oggi sarebbero venuti a galla dei testamenti.

Nei giorni successivi alla morte, infatti, i suoi familiari avevano dichiarato che la cantante non aveva lasciato alcuna indicazione scritta sul futuro della sua eredità. Una verità che oggi sarebbe stata smentita dal ritrovamento di ben tre testamenti: due del 2010, uno del 2014.

Aretha Franklin: tre testamenti ritrovati nella sua casa di Detroit

Stando a quanto riferito dai media americane, i più vecchi sarebbero stati recuperati all’interno di un armadietto chiuso. Il più recente era invece nascosto sotto i cuscini del soggiorno. Lo ha dichiarato David Bennett, uno degli avvocati dell’indimenticabile voce di Respect.

In quello datato 2014 le volontà della cantante sono scritte a mano in un quaderno a spirale. Gli eredi, secondo queste volontà testimentarie, sarebbero i membri della sua famiglia. Va però detto che buona parte della scrittura è di difficile interpretazione e che le quattro pagine hanno diverse parole cancellate e frasi scritte sui margini.

Aretha Franklin
Fonte foto: https://www.facebook.com/ArethaFranklinTheQueen/

Le ultime volontà di Aretha Franklin

L’avvocato di Aretha, che l’ha accompagnata per oltre 40 anni nel corso della sua vita, ha depositato i testamenti ritrovati lo scorso lunedì 20 maggio. Ha però ammesso di non essere sicuro che possano avere valore legale per la legge del Michigan.

Non solo. Ha aggiunto anche di non essere riuscito a trovare un accordo con due dei due figli di Aretha riguardo la loro validità. In ogni caso, è prevista per il 12 giugno un’udienza che certificherà o meno la possibilità che i tre testamenti possano avere valore legale. Non resta che aspettare.

Di seguito l’audio di Respect:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ArethaFranklinTheQueen/

ultimo aggiornamento: 22-05-2019