Ritorno in grande stile per i Subsonica con il loro ultimo album, ma non parteciperanno al Festival di Sanremo 2024.

Dopo un periodo di pausa, i Subsonica sono tornati con il loro ultimo disco “Realtà Aumentata”, disponibile dal 12 gennaio. Si tratta di un progetto con cui la band torinese vuole esprime un nuovo lato di sé, con la voglia di percorrere un nuovo inizio. Peccato che, per il prossimo Sanremo in arrivo, il gruppo non abbia ottenuto il consenso di Amadeus.

Samuel dei Subsonica

Fuori il nuovo album “Realtà aumentata”

Amati per le proprie contaminazioni di elettronica, hip-hop, rock, dance e trip-hop, i Subsonica sono tornati in studio dopo cinque anni di pausa. Anticipato dal nuovo singolo “Mattino di Luce”, la band annuncia l’uscita del nuovo album “Realtà aumentata”, disponibile da oggi venerdì 12 gennaio.

Si tratta del loro 10imo disco, composto da 11 canzoni scritte nell’arco del 2023, in cui si percepiscono nelle loro parole tutti i cambiamenti che in pochi anni ci hanno sconvolti. Isolamenti individuali, fisici ma anche emotivi, guerre e disperazione carica di un senso di speranza che un giorno tutto questo possa finire.

L’unico duetto presente nel disco, è quello con Willie Peyote e Ensi su Scoppia la bolla: “Ci siamo tenuti alla larga dai duetti modalioli e dalla ricerca della hit a tutti i costi. Questo è un disco pensato per essere suonato dal vivo“, afferma la band.

Di seguito la tracklist dell’album “Realtà aumentata”:

  1. Cani Umani
  2. Mattino di Luce
  3. Pugno di Sabbia
  4. Universo
  5. Nessuna Colpa
  6. Missili e Droni
  7. Scoppia la Bolla feat. Willie Peyote, Ensi
  8. Africa su Marte
  9. Grandine
  10. Vitiligine
  11. Adagio

I Subsonica e l’esclusione da Sanremo

Nonostante il loro desiderio di partecipare al Festival di Sanremo 2024, i Subsonica sono stati esclusi. La band aveva proposto diversi brani contenuti proprio nel nuovo album, ma Amadeus ha deciso di non selezionarli.

La band capitanata da Samuel Roman ha ipotizzato che la struttura non tradizionale delle canzoni, con introduzioni strumentali lunghe e assoli, possa aver messo in difficoltà Amadeus. “Comunque se ci avessero chiesto di tagliare le canzoni, non saremmo scesi a compromessi. Ma a onor del vero, neppure ci è stato chiesto”, afferma il gruppo torinese.

I Subsonica cantano “la ‘realtà aumentata’ di questi giorni, che sembra spingerci verso un isolamento individuale e individualista, anziché suggerire azioni e risposte collettive”. Nonostante l’esclusione da Sanremo, gli artisti guardano al futuro con ottimismo in attesa del tour del nuovo album che partirà il 3 aprile da Mantova.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

Sanremo

ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2024 15:29


Maria De Filippi svela la verità sull’addio di Mew e Matthew

Si apre il nuovo anno con Jennifer Lopez: fuori “Can’t Get Enough”