Rod Stewart arrestato con il figlio Sean in Florida per una rissa

Rod Stewart è stato arrestato per rissa!

Rod Stewart arrestato: il cantante britanni è stato protagonista di una rissa con il figlio Sean nella notte di Capodanno.

Brutta disavventura per Rod Stewart nella notte di Capodanno: il leggendario cantante britannico è stato arrestato per rissa in Florida!

A quanto pare l’artista si è reso protagonista di una colluttazione con un buttafuori all’entrata di un locale. Un episodio sgradevole che ha visto coinvolto anche il 39enne figlio Sean.

Rod Stewart arrestato a Capodanno

La notizia dell’arresto di Stewart è stata diffusa solo qualche giorno dopo, nonostante sia un fatto avvenuto nella notte di Capodanno. L’artista britannico e il figlio sono stati arrestati e rilasciati subito, ma stando alle informazioni rese note rischierebbero ancora un anno di carcere negli Stati Uniti.

Secondo quanto riportato dalle testate americane, Rod e il figlio volevano partecipare a un party a tema James Bond nel Breakers Resort di Palm Beach. Il problema è stato però che né il cantante né il figlio erano in possesso di un invito. Da qui il problema con il buttafuori, che gli ha rifiutato l’ingresso mandandoli su tutte le furie.

Rod Stewart
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/rodstewart

La rissa di Rod Stewart e del figlio

La realtà sull’accaduto è però ancora tutta da ricostruire. Ci sono infatti differenti versione della vicenda. Secondo i due protagonisti famosi della rissa, sarebbe stato infatti il buttafuori ad aggredire per primo Sean, causando così la reazione di Rod in difesa del figlio.

Secondo la polizia, invece, sarebbero stati proprio il cantante e l’erede a cercare la lite con il buttafuori, arrivando fino ad alzare le mani. Ad ogni modo, dopo la colluttazione l’artista scozzese avrebbe chiesto scusa.

Di seguito il video ufficiale di Do Ya Think I’m Sexy, la hit più famosa di Stewart:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/rodstewart

ultimo aggiornamento: 07-01-2020