Rihanna vuole avere dei figli: la confessione della cantante

Rihanna vuole diventare mamma: “Avrò tre o quattro figli, anche senza un uomo”

Rihanna vuole diventare mamma: la confessione della cantante delle Barbados ai microfoni di Vogue Britain.

Rihanna vuole avere dei figli… con o senza un uomo al suo fianco! La splendida cantante delle Barbados ha confessato il suo desiderio ai microfoni di Vogue Britain, in una lunga intervista che ha toccato vari argomenti: dalla battaglia contro il razzismo al suo nuovo album, fino appunto al desiderio di maternità.

Ecco le parole della popstar caraibica, che dimostra ancora una volta di avere grande personalità e le idee molto chiare sul proprio futuro!

Rihanna vuole avere dei figli

Splendida 32enne, cantante e imprenditrice di altissimo livello, ormai RiRi ha capito che nella sua vita dovranno esserci dei figli. “L’unica cosa che conta è la felicità“, spiega la popstar, “e l’unica relazione sana è quella tra un genitore e suo figlio. L’unica cosa di cui un bambino ha bisogno è l’amore“.

Vero che lo scorso febbraio Rihanna ha chiuso la propria importante relazione con il miliardario Hassan Jameel, ma questo non vuol dire che non possa diventare presto madre. Anzi, il suo desiderio sembra più forte che mai: “Mi sento come se la società mi obbligasse a dire che sto sbagliando… ti sminuiscono come madre se non c’è un papà nella vita di tuo figlio… Ma avrò dei bambini, tre o quattro, anche da sola“.

Rihanna
Rihanna

Rihanna: la lotta al razzismo e il nuovo album

Non solo futura madre. Oggi RiRi è anche più impegnata che mai nella lotta al razzismo, e ha deciso di mostrarsi con indosso il durag, un copricapo che oggi va di moda tra i vip, ma che durante l’Ottocento era un indumento distintivo per gli afroamericani che lavoravano come domestici o come schiavi.

Il razzismo è vivo ovunque. Ovunque. È lo stesso [nel Regno Unito, ndr]. O è palese, e diventa sempre più una norma, o è sottostante, e le persone non sanno nemmeno di averlo dentro, in uno strato di subconscio…“, spiega la popstar, più impegnata che mai nelle proprie battaglie per una società migliore.

D’altronde, negli scorsi giorni RiRi ha dimostrato di nuovo la sua generosità con una donazione milionaria nella lotta al Coronavirus. E la musica? Per il momento è in secondo piano, ma i fan possono stare tranquilli: “Sento di non avere confini. Ho fatto tutto, ho provato ogni genere, ora sono aperta a tutto. Posso fare tutto quello che voglio. Sto lavorando in maniera aggressiva alla musica…“.

Ecco la copertina di Vogue in cui indossa il durag:

ultimo aggiornamento: 31-03-2020