La Clara Lionel Foundation di Rihanna ha donato 5 milioni di dollari per far fronte all’emergenza sanitaria legata al COVID-19.

L’organizzazione non-profit di Rihanna, la Clara Lionel Foundation, ha annunciato sabato che donerà 5 milioni di dollari per dare il proprio contributo alle famiglie colpite dalla pandemia di COVID-19.

La donazione sarebbe destinata a gruppi tra cui Direct Relief, Feeding America, il Fondo di solidarietà COVID-19 dell’Organizzazione mondiale della sanità, Partners in Health, International Rescue Committee e altri, secondo quanto riporta il sito web della fondazione.

Il denaro permetterà di fornire a queste persone l’equipaggiamento protettivo e la formazione per gli operatori sanitari, sostenere le banche alimentari statunitensi per le comunità a rischio, istituire unità di terapia intensiva e distribuire forniture respiratorie.

Non solo: anche per accelerare i test e le cure in luoghi come Haiti e Malawi e potenziare gli sforzi per creare vaccini e altre terapie per affrontare l’emergenza sanitaria.

Rihanna, donazione milionaria per il Coronavirus

La fondazione di Rihanna ha donato 5 milioni di dollari a varie organizzazioni che si occupano delle attività di soccorso per il Coronavirus. La Fondazione Clara Lionel ha annunciato la donazione in una dichiarazione sabato.

Il post:

Quando abbiamo iniziato quest’anno, non avremmo mai potuto immaginare come il Coronavirus avrebbe cambiato così drasticamente le nostre vite“, ha affermato la fondazione.

Non importa chi sei o da dove vieni, questa pandemia ci riguarderà tutti. E per i più vulnerabili del mondo, il peggio potrebbe ancora arrivare“.

La fondazione ha donato denaro a Direct Relief, Feeding America, Partners in Health, COVID-19 Solidarity Response Fund dell’Organizzazione mondiale della sanità e International Rescue Committee, tra gli altri.

La fondazione ha affermato che il suo obiettivo è “mobilitare immediatamente un’ampia risposta lavorando con partner sul campo“.

Rihanna: la ripartizione dei fondi della sua fondazione

I fondi andranno alle banche alimentari locali e agli organismi preposti ai test in paesi come Haiti e Malawi e per attrezzature di protezione per gli operatori sanitari di prima linea.

La donazione aiuterà anche a proteggere le comunità native fornendo loro risorse per combattere il virus.

Rihanna ha fondato la Clara Lionel Foundation nel 2012. L’organizzazione non profit, nominata così in onore dei nonni, finanzia l’istruzione e i programmi di risposta alle emergenze in tutto il mondo.

Anche altre celebrità – tra cui Justin Timberlake, Donatella Versace e molti giocatori dell’NBA – hanno donato fondi per aiutare le scuole, gli ospedali e le banche del cibo sopraffatti dalla pandemia.

Rihanna
Rihanna
TAG:
coronavirus people rihanna

ultimo aggiornamento: 24-03-2020


Coronavirus: morto Manu Dibango, star della musica africana

Addio a Joe Amoruso: era stato il tastierista di Pino Daniele