Oscar 2024: Andrea Bocelli canta "Con te partirò" insieme al figlio
Vai al contenuto

Oscar 2024: Andrea Bocelli canta “Con te partirò” insieme al figlio

Andrea Bocelli

Durante la notte degli Oscar Andrea Bocelli si è esibito insieme al figlio: hanno cantato un’emozionante nuova versione di “Con te partirò”.

Andrea Bocelli si è esibito insieme al figlio Matteo durante la notte degli Oscar. Così l’apprezzatissimo tenore italiano ha deciso di inaugurare i festeggiamenti per i suoi primi 30 anni di carriera. I due hanno cantato in anteprima una nuova versione di “Con te partirò/ Time to say Goodbye” riarrangiata da Hans Zimmer.

L’esibizione di Andrea Bocelli con il figlio Matteo

Ieri notte Andrea Bocelli è tornato sul palco del prestigioso Dolby Theatre, a 25 anni dalla sua precedenze esibizione. Nel 1999, sempre durante la notte degli Oscar, il tenore ha infatti cantato “The Prayer insieme a Celine Dion.

Ieri Bocelli ha invece scelto di esibirsi insieme al figlio Matteo che da poco ha intrapreso la carriera musicale e durante eventi speciali duetta insieme al padre. I due hanno colto l’occasione per presentare in anteprima una nuova versione di “Con te partirò / Time to say Goodbye“.

Si tratta del famosissimo brano che ha segnato l’esordio di Bocelli come autore e che adesso è stato riarrangiato e prodotto appositamente per loro dal compositore Hans Zimmer, due volte vincitore del Premio Oscar.

Il commento di Matteo Bocelli

Matteo Bocelli, emozionato, ha così raccontato il suo rapporto con il celebre brano: “‘Con te partirò/Time to Say Goodbye’ è più di una canzone per me, è l’inno nazionale della mia famiglia, è casa ed è la colonna sonora di centinaia di ricordi.”

“Cantarla con mio padre in una nuova orchestrazione è un grande onore, e cantarla sul palco degli Oscar, la ‘fabbrica dei sogni’, è per me un sogno incredibile che diventa realtà!” – ha poi concluso.

Matteo Bocelli
Matteo Bocelli

Anche Hans Zimmer ha parlato della nuova versione del brano, da lui riarrangiato per l’occasione: “E’ stata una sfida emozionante trovare una nuova prospettiva musicale ad un capolavoro; e fornire un panorama cinematografico a due delle più grandi voci del mondo“.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2024 17:26

Rose Villain e il suo giardino sonoro: fuori l’album “Radio Sakura”