Nick Carter: l’idolo delle teenager condannato ai lavori sociali

Perché i Green Day si chiamano così?

Nick Carter ha evitato il processo, ma la pop-star dovrà comunque saldare il conto con la giustizia dopo essere stato arrestato per una rissa

Nick Carter è ancora nel cuore di tutta una generazione. Negli anni ’90, infatti, il bellissimo biondino dei Backstreet Boys ha fatto battere il cuore di milioni di ragazzine. Con lo scioglimento della band, però, di Nick non si sono più avute notizie per un bel pezzo. Recentemente, il bel cantante però è tornato agli onori della cronaca, anche se non in modo estremamente positivo. A gennaio, infatti, è stato coinvolto in una maxi rissa in un bar di Kay West in Florida e, di conseguenza, arrestato.

Il patto con il giudice: 25 ore di lavori socialmente utili

Lunedì il cantante 35enne sarebbe dovuto comparire davanti al tribunale ma i legali della pop-star sono riusciti ad evitare il processo, offrendo al pubblico ministero che si occupava del caso un accordo: fare decadere l’accusa di aggressione, perpetrata per mano di Carter nei confronti di un componente della security del locale in questione, in cambio di una manciata di ore di lavori socialmente utili e il pagamento di 300 dollari di spese processuali. Nick, che sta per diventare papà per la prima volta, può dunque tornare a casa e seguire la gravidanza della moglie.

Nonostante fosse ubriaco, a Carter non è stato vietato il consumo di alcolici

Tuttavia, la popstar dovrà stare ben attenta a non finire nei guai per i prossimi sei mesi per evitare ulteriori beghe legali. Curiosamente, nonostante il cantante fosse risultato ubriaco al momento della rissa, il giudice non ha imposto all’ex frontman dei Backstreet Boys di astenersi dal consumare alcolici. Pochi giorni dopo l’arresto, Carter aveva pubblicamente postato le proprie scuse per lo scatto d’ira, scrivendo sui social: “Sono umano e a volte è difficile trovare uno stile di vita bilanciato. Non sono perfetto e per questo mi dispiace”. Ora Nick dovrà svolgere 25 ore di lavori socialmente utili e cercare di rigare dritto. Intanto è tornato a casa dalla bella mogliettina che non vede l’ora di renderlo padre.

nick_carter
Fonte Foto: Instagram

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-04-2016

Chiara De Gennaro

Per favore attiva Java Script[ ? ]