Jesse Hughes: proposta di matrimonio durante il concerto

Jesse Hughes degli Eagles of Death Metal ha chiesto alla sua compagna di sposarlo durante il concerto della band in Australia

Gli Eagles of Death Metal sono di nuovo sotto i riflettori, ma questa volta per un momento di vera bellezza e amore. Il cantante Jesse Hughes, infatti, durante un concerto a Fremantle, in Australia ha chiesto, davanti al pubblico stupito, la mano della compagna, la tastierista Tuesday Cross, regalandole un anello e chiedendole di sposarlo. Appena terminato il pezzo “Complexity“, infatti, il cantante ha chiamato sul palco la fidanzata e, inginocchiandosi davanti a lei e davanti al pubblico, le ha chiesto di diventare sua moglie.

La proposta sul palco davanti al pubblico in giubilio

Al fatidico “sì” la sala è esplosa di gioia e, stando a quanto racconta Mark Beresford di TheMusic, il gesto di Jesse è stato accolto con clamore dal pubblico: “Quello che è successo dopo è stato travolgente, la band non era in grado di togliersi i sorrisi dalla faccia, mentre continuavano a incitare il pubblico con qualche buffonata divertente, tra l’adorazione dei fan, il tutto mentre eseguivano un sermone rock&roll“. La tastierista, Tuesday Cross,, dopo la proposta è rimasta al lato del palco a piangere a fare telefonate, incredula.

Dopo il 13 novembre la band torna a sorridere

La vera proposta di matrimonio, però, era già stata fatta in privato dal cantante degli Eagles Death Of Metal, come testimonia una foto da lui postata in cui scrive di averle chiesto di sposarla ed esclama incredula che “she says YES“! I due sono una coppia da lungo tempo e la ragazza ha sostenuto in ogni modo il compagno e la sua band, resi tristemente celebri dopo gli spaventosi avvenimenti del 13 novembre a Parigi. Ora tutti sono tornati a sorridere e l’amore sembra aver davvero trionfato.

jesse_eagle
Fonte Foto: Fanpage

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-04-2016

Chiara De Gennaro