È morto Jeremiah Green, batterista e fondatore dei Modest Mouse: aveva 45 anni ed era malato di cancro.

Si apre con un tremendo lutto il 2023 per i Modest Mouse: è morto Jeremiah Green, batterista e fondatore della band. Aveva 45 anni. Solo pochi giorni fa la madre aveva annunciato sui social che all’uomo era stato diagnosticato un cancro. Nemmeno il tempo di apprendere la notizia, che arriva l’aggiornamento più temuto, per bocca degli stessi membri del gruppo: “Oggi abbiamo perso il nostro caro amico Jeremiah“.

Jeremiah Green è morto: aveva 45 anni

Nel suo messaggio sui social, la band ha voluto condividere con tutti i propri fan il dolore che ha attraversato ognuno dei membri in queste ore: “Vorremmo dire un mucchio di belle parole in questo istante, ma non è il momento. Queste verranno dopo, e da parte di molte persone“.

Bacchette batteria
Bacchette batteria

Senza soffermarsi sulla malattia, i Modest Mouse hanno tenuto invece ha sottolineare quanto Jeremiah sia stato, in vita, una persona molto speciale: “Apprezzate tutto l’amore che date, ottenete, avete dato e otterrete. Jeremiah parlava soprattutto di amore. Ti vogliamo bene“.

Chi era Jeremiah Green

Entrato nel gruppo quando era ancora un adolescente, Jeremiah aveva formato insieme al cantante-chitarrista Isaac Brock e al bassista Eric Judy il nucleo principale dei Modest Mouse, una delle band più importanti del rock alternativo americano degli anni Novanta e dei primi Duemila.

Leggi anche
Lutto per la famiglia Marley: morto uno dei nipoti del mitico Bob

Green ha partecipato a tutti gli album della band, fin da quello di esordio, This Is a Long Drive for Someone with Nothing to Think About, tranne il quarto, pubblicato nel 2004, a causa di un crollo emotivo che lo costrinse a prendersi una pausa per rientrare, successivamente, dal disco del 2007. Purtroppo negli ultimi anni era stato colpito dalla malattia, che aveva iniziato a combattere con un ciclo di chemioterapia. Alla Vigilia di Natale la madre però aveva comunicato che il cancro al quarto stadio lo stava mettendo a dura prova. E purtroppo alla fine ha avuto la meglio, causando un dolore enorme in tutti i suoi fan e nelle persone che lo hanno conosciuto, come Johnny Marr, ex chitarrista dei The Smiths, che ha voluto ricordarlo sui social.

Di seguito il post con l’annuncio della scomparsa:

Riproduzione riservata © 2023 - NM

ultimo aggiornamento: 02-01-2023


Le star della musica scomparse nel 2022

È morta Anita Pointer, una delle Pointer Sisters: aveva 74 anni