Moise Kean: dalla Juventus… alla trap!

Boro Boro feat. Moise Kean: Drip the Money Freestyle: ecco il teaser della canzone che fa debuttare l’attaccante nel mondo della trap.

Dalla Juventus… al mondo della trap! Il passo sembrerebbe essere stato breve per il giovane attaccante della squadra bianconera Moise Kean, una delle rivelazioni dell’ultimo campionato di Serie A.

Conclusa la stagione il talentuoso atleta si è infatti concesso il tempo per coltivare un’altra delle sua passioni e ora è pronto al debutto sulla scena trap. Al suo fianco c’è Boro Boro, uno dei nomi più importanti del mondo dell’hip hop piemontese.

Boro Boro con Moise Kean: ecco il teaser del loro featuring

Ancora non è uscito il suo primo brano, ma è già scattata la Moise-mania. Il trapper in erba ha infatti conquistato il web con il teaser (non la clip, solo il teaser!) del video di Drip the Money Freestyle, il nuovo pezzo del trapper piemontese, prodotto da Jvli.

E a quanto pare Mosie nei panni della star del mondo della musica non ci sta poi male. Dalle immagini appare infatti molto disinvolto e a suo agio. Chissà che in futuro, appesi gli scarpini al chiodo, non possa seguire le orme di altri atleti-artisti, come ad esempio Osvaldo.

Di seguito il teaser di Drip the Money Freestyle:

Moise Kean e gli altri: i calciatori diventati cantanti

Non è cosa comune che i calciatori si rivendano come cantanti o musicisti, ma non è nemmeno così inconsueto. Detto di Osvaldo, che ultimamente ha scoperto di essere anche un buon ballerino (il sangue argentino non mente), sono altri i protagonisti recenti della Serie A che hanno provato un’avventura musicale.

Ha fatto scalpore, ad esempio, il portiere classe ’95 dell’Atalanta Pierluigi Gollini, che nel 2018 ha pubblicato con lo pseudonimo di Gollorius il suo primo singolo Rapper coi guanti. Ma anche Lucas Castro, ala del Cagliari, si diletta come cantante amatoriale e nel 2018 ha pubblicato il singolo Sole d’estate. Senza dimenticare Boateng, il Papu Gomez o De Ceglie.

E non solo. Anche grandi leggende del passato hanno provato un’avventura musicale, senza lasciare però il segno. Basti pensare a Johann Cruijff o Ruud Gullit. Insomma, Moise Kean è in ottima compagnia. Vedremo se la sua carriera musicale avrà più fortuna rispetto a quella dei colleghi…

Mosie Kean
Moise Kean

ultimo aggiornamento: 04-06-2019