A seguito di un incidente in elicottero, Liam Gallagher ha riportato diverse ferite al volo: il rocker degli Oasis tranquillizza i fan su Twitter.

Liam Gallagher ha pubblicato un’immagine di se stesso, insanguinato e bendato dopo essere caduto da un elicottero. “Sono caduto dall’elicottero la scorsa notte“, ha twittato il rocker degli Oasis. Il cantante ha, inoltre, riferito che era “tutto a posto“, nonostante l’incidente. TMZ riferisce che l’incidente è avvenuto dopo l’esibizione tenuta al festival dell’Isola di Wight. Nonostante le sue ferite, il musicista sembrava star bene, rispondendo animatamente ai fan su Twitter.

Liam Gallagher
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/liamgallagher/

Liam Gallagher ferito dopo un incidente: la foto

Liam Gallagher ha postato un selfie su Twitter, in cui si mostra ferito al naso e al volto. Lo scatto ha attirato subito l’attenzione dei fan, i quali hanno chiesto al membro degli Oasis come stesse. Lui ha assicurato di star bene, nonostante l’urto e ha rivelato di più: le riprese dell’incidente saranno utilizzate nel suo prossimo video musicale, mentre l’immagine del suo viso bendato potrebbe finire direttamente sulla copertina dell’album. La foto:

Tutto bene“, ha continuato, condividendo una foto della sua faccia bendata. “Chi l’ha detto che il rock’n’roll è morto?“. Paul “Bonehead” Arthurs, ex Oasis – ora è in tournée con Gallagher – si è divertito un po’ a spese del suo amico di lunga data, rispondendo: “God Nose I love yoooo, God Nose I doooo.”

I futuri progetti del rocker

Il prossimo spettacolo di Gallagher è previsto per il 24 settembre a Belfast, in Irlanda del Nord. L’album in studio più recente del rocker, Why Me? Why Not., è stato pubblicato nel 2019. Nel novembre 2020 ha lanciato un singolo intitolato All You’re Dreaming Of per raccogliere fondi per beneficenza.

Nel frattempo, il nuovo documentario degli Oasis, Oasis Knebworth 1996, debutta nei cinema di tutto il mondo il 23 settembre. Il film racconta dei due spettacoli sold-out durante i quali la band si esibì davanti a più di 250.000 persone. “Oasis Knebworth 1996 è la storia di quel fine settimana e il rapporto speciale tra gli Oasis e i loro fan che lo ha reso possibile”, spiega il sito ufficiale del film.

Rock

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Elodie conquista tutti: l’omaggio a Raffaella Carrà diventa virale

Addio a Sarah Dash, fondatrice delle LaBelle