Morgan attacca asia Argento e confessa di voler cambiare vita

Morgan attacca Asia Argento e confessa: “Voglio ripulirmi”

Ospite de La vita in diretta, Morgan ha parlato ancora una volta di Asia Argento e ha confessato di voler cambiare vita per la nascita della terza figlia, Maria Eco.

Morgan ha deciso: d’ora in poi cambierà vita per la terza figlia Maria Eco. Ma intanto se la prende di nuovo con Asia Argento

Che i rapporti tra il noto cantautore brianzolo e la sua ex non siano più particolarmente buoni è risaputo. Tuttavia, nessuno si sarebbe aspettato un nuovo attacco in diretta televisiva. Ecco le dichiarazioni dell’artista ospite de La vita in diretta.

Morgan attacca Asia Argento: le sue dichiarazioni

Negli ultimi tempi l’ex Bluvertigo ha puntato il dito contro Asia, accusandola di essere la causa principale del pignoramento della sua casa di Monza. La stessa figlia di Dario Argento lo aveva d’altronde accusato di non aver pagato gli alimenti per la figlia Anna Lou.

Ospite de La vita in diretta, dunque, l’artista brianzolo non ha potuto resistere e si è lasciato andare a una nuova frecciatina nei confronti della sua ex: “Cosa direi al Marco più giovane? Gli direi di stare attento ad Asia!“.

Morgan
Morgan

Morgan vuole cambaire vita

Nel corso della sua lunga intervista nel programma Rai, l’artista ha avuto modo di tornare sulla querelle con Bugo a Sanremo, ma soprattutto ha parlato della nascita della sua terza figlia, Maria Eco, nata dalla relazione con Alessandra Cataldo.

Per amore della bimba, infatti, Marco ha deciso di cambaire vita:

Voglio ripulirmi da tutto quello che non va bene. Ho deciso di affrontare un risanamento totale, per sempre. Quindi tutto ciò che è stato le cattive abitudini, cattive esperienze, automedicazioni, da lunedì verranno rimosse. Questo è l’unico grande insegnamento in questa solitudine. Mi sono ritrovato con me stesso e ho visto che non andava bene“.

Riuscirà a mantenere il proprosito? Lo scopriremo nei prossimi tempi. Ma intanto forse limitare gli attacchi alle altre madri delle sue figlie sarebbe un primo passo…

Di seguito l’ultimo post di Morgan sui social, con annessa critica ai colleghi cantanti:

View this post on Instagram

Non mi sento bene e non mi interessa del perbenismo ipocrita dei miei colleghi che fingono che tutto sia ok, nulla è ok per quanto mi riguarda. Ciò non toglie che ci sono degli appigli e non sono certo i sorrisi falsi o le carovanate di retorica solidarietà. Essere solidali vuol dire non lasciare le persone da sole, non raccogliere soldi o fare concerti in streaming per farsi promozione. Io mi aggrappo alla musica che è l'unica cosa che non mi ha mai abbandonato a differenza dei musicisti. Amo talmente questa canzone che mi trapassa come una spada nella gola in questi giorni, e sento che parla di noi esseri umani, che viviamo questo vuoto delle nostre vite, e di ciò che avevamo creduto di essere, fino ad ora, che ci è stato tolto incomprensibilmente. Il presente è spaventoso, esattamente come quando finisce un amore che per te era ancora vivo, e non sai se rassegnarti o lottare per riavere quel che ti manca, inconsolabilmente. Il deserto che vivo mi spezza il cuore e in brevi ma intensi momenti sento ancora lo slancio che mi porta a combattere e cantare che non può finire così, nella solitudine malinconica dei ricordi, ma che il futuro esiste solo rimanendo insieme, interrompendo la distanza, ritornando ad abbracciarci, in nome dell'istinto e dello spirito naturali che nessuno può azzerare, come invece sta accadendo. L'amore va riportato nel presente, non ci sarà nulla se crediamo che il futuro tornerà a riportarci il passato, è il presente che va forzato alla vita, ora, in questo esatto momento.

A post shared by Marco "Morgan" Castoldi (@morganofficial) on

ultimo aggiornamento: 27-04-2020