Liam Gallagher parla della fine degli Oasis: le dichiarazioni del cantante

Liam Gallagher parla della fine degli Oasis: “Colpa di Noel, ci soffro ancora”

Liam Gallagher parla degli Oasis e del fratello Noel: le dichiarazioni del cantante in una lunga intervista al Corriere della Sera.

Liam Gallagher soffre ancora per la fine degli Oasis! Il più giovane dei fratelli Gallagher, band che per oltre un decennio ha fatto sognare intere generazioni con il suo britpop, si è confessato in una lunga intervista al Corriere della Sera, svelando alcuni segreti sulla rottura con il fratello Noel.

Ecco le dichiarazioni più interessanti di Liam sulla fine della band inglese e sull’attuale rapporto con Noel, dopo le ultime accuse ricevute da parte del ‘fratellone’.

Le dichiarazioni di Liam Gallagher sugli Oasis

Sono passati dieci anni, ma gli Oasis sono ancora vivi nel cuore di tanti fan. E anche dello stesso Liam, che ha ammesso di essere ancora dispiaciuto: “Noel voleva fare il solista. Poteva dirlo. È orribile che mi abbia fatto passare per il colpevole. Solo adesso la gente inizia a capire che è lui lo stron*o, il disonesto. Sono contento della mia musica, ma avrei preferito che non ci separassimo“.

Liam ha quindi parlato del dolore della separazione, che ha coinvolto anche la madre Peggy. Lei che continua a sperare che i due possano fare pace. Lei che non si capacita del loro comportamento infantile.

Nonostante questo, Liam continua a dimostrare di tenere alla famiglia, tanto è vero che permette al fratello Paul di curare il dj set prima dei suoi concerti. Perché il valore degli affetti va oltre il successo, i soldi e l’egoismo.

Liam Gallagher
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/LiamGallagherOfficial/

Liam Gallagher: la droga, l’alcol e la depressione

Non solo Oasis e Noel. La vita di Liam è stata un’altalena di emozioni, tra momenti splendidi e altri difficilissimi. Oggi il più giovane dei Gallagher è un uomo felice, ma c’è stato un momento in cui era depresso, nonostante avesse una bella casa e un conto in banca pieno.

E allora aveva provato a trovare sfogo con l‘alcol, ma anche con la droga, di cui aveva iniziato a farsi già da prima di diventare famoso. Ma la soluzione ai problemi non è lì.

Serve rimanere fedeli a se stessi e ai propri valori, per non perdere di vista le cose importanti della vita: “È importante ricordarsi sempre da dove si viene. Col successo inizi a pellicce, auto, vestiti di Gucci, vacanze sulla costiera amalfitana… La gente è ossessionata dal possedere cose. Presto ti rendo conto che non hanno valore. A me è passata. Amo le cose belle, ma non sono tipo da orologi d’oro e diamanti“.

Di seguito One of Us, l’ultimo singolo di Liam che, secondo alcune interpretazioni, sarebbe dedicato a Noel:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/LiamGallagherOfficial/

ultimo aggiornamento: 10-09-2019