Laura Pausini attaccata dopo i Wind Music Awards: “Basta ammiccare, sei una signora ormai”

Scontro social tra Massimo Bernardini e Laura Pausini. La cantante sotto accusa dopo la sua esibizione ai Wind Music Awards.

Massimo Bernardini, conduttore di Tv Talk, non ha affatto apprezzato l’esibizione di Laura Pausini sul palco dei Wind Music Awards. Dura la sua opinione nei confronti della cantante romagnola, che ha deciso di condividere con il web attraverso il suo profilo Twitter: “Adoro Laura Pausini, la stimo come musicista e cantante. Mi delude però quella sua ansia d’apparire sempre ‘up to date’. È tempo di maturità e di dischi senza compromessi. Sei una signora, ora basta ammiccamenti”.

Parole polemiche che, dopo la risposta piccata della Pausini, hanno dato il via a un vero e proprio ciclone social.

Wind Music Awards 2018: Laura Pausini e le critiche all’esibizione

Non si è fatta attendere molto la risposta di Laura Pausini al tweet di Bernardini, con la cantante che ha ribadito la propria onestà: “È una vergogna leggere queste frasi da un uomo. Massimo, io sono così, a casa e in televisione. Canto frasi diverse, leggere e profonde, e mi vesto come una donna di qualsiasi età può fare, perché è libera di scegliere. Senza nessun ammiccamento”.

Bernardini si stupisce del fatto che la cantante tiri in ballo il suo essere uomo, tenendo a precisare di non aver mai parlato di vestiario: “Gli ammiccamenti cui mi riferisco sono artistici, di repertorio”. La Pausini però si sente colpita nel vivo, dal momento che certi attacchi social giungono da una persona che conosce: “Hai scritto quelle parole in maniera leggera e sai che i social portano polemiche”.

Laura Pausini
Fonte Foto: https://twitter.com/LauraPausini

Laura Pausini, offese su Twitter

La Pausini parla di polemiche social con giusta ragione, dal momento che un commento privato non avrebbe generato nulla, mentre il tweet pubblico di Bernardini ha scatenato i soliti leoni da tastiera. Centinaia sono i commenti in favore della cantante, ma tantissimi l’attaccano in maniera dura e spietata: “Quante cattiverie ha scatenato il tuo bellissimo commento. Certe cose feriscono e una come me non dovrebbe leggerle mai”.

Bernardini prova dunque a chiudere la questione, andata ben oltre la semplice critica artistica, ammettendo d’aver sottovalutato la superficialità della rete, chiedendo che non si usi il suo nome per offendere la Pausini. È quest’ultima però ad avere l’ultima parole, pubblicando una foto con scritto: “La connessione ad internet ormai ce l’hanno tutti. È la connessione al cervello che continua a scarseggiare”.

Fonte Foto: https://twitter.com/LauraPausini

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 08-06-2018

Luca Incoronato