Laura Pausini contro tutti: attacco durissimo dopo la polemica su Beyoncé

Laura Pausini ha parlato delle critiche ricevute per le parole su Beyoncé e il tentativo di prenotare il Colosseo.

Laura Pausini non ha affatto apprezzato il tormentone mediatico che l’ha vista protagonista, dopo che le sue parole su Beyoncé sono state fraintese. Il riferimento era al suo tentativo di prenotare il Colosseo per un videoclip, e una vera e propria bufera si è scagliata su di lei. Ecco le parole della cantante!

Laura Pausini, attacco alla stampa musicale

Negli ultimi mesi non sono di certo mancate le polemiche su Laura Pausini, come quella in seguito alla sua partecipazione ai Wind Music Awards. Da quella sul suo abbigliamento, per alcuni ammiccante e non adatto alla sua età, fino alle parole, ironiche, sul caso Beyoncé-Colosseo.

In particolare quest’ultima polemica diffusasi sul web, secondo la quale Laura avrebbe insultato Beyoncé, ha portato la cantante a difendersi con un post: “Sono davvero stanca di continuare a metterci anima, sonno, cuore, passione e tempo, così tanto tempo, troppo tempo, per poi leggere che ciò che resta del mio impegno non è altro che una gossippata. È stata interpretata da un genio, che l’ha fatta uscire in maniera opposta. Alla fine tutti a riscriverla”.

Non è la prima volta che la Pausini si scaglia contro la stampa musicale italiana, ma stavolta le cose potrebbero avere un seguito importante: “Ogni giorno vi inventate qualcosa, e per ragioni a me sconosciute non fanno che oscurare quanto di meraviglioso accade a me e alla mia carriera. Anche se vi faccio schifo, ve ne dovete fare una ragione”. 

Ecco il post completo:

Laura Pausini, le parole su Beyoncé

La polemica a distanza tra Laura Pausini e Beyoncé è scaturita in occasione del doppio concerto al Circo Massimo dell’artista italiana. Una questione nata dal nulla, stando al suo post Facebook, dal momento che la sua era soltanto una battuta e nulla più.

La Pausini, parlando col proprio pubblico, aveva ironizzato sul fatto che alla regina del pop americana non fosse stato concesso il Colosseo. La richiesta era infatti arrivata con pochissimo preavviso e inoltre Alberto Angela aveva già ottenuto l’autorizzazione a girare le scene di un suo programma: “Beyoncé mi fa una p***a! Lei però ha il ventilatore sul palco, io no. Cosa potrei volere di più? Magari prendermi il Colosseo. A 44 anni non ho più paura di nulla. L’hanno negato a lei? Meglio, prima gli italiani, ma solo in ambito musicale”.

Fonte Foto: https://twitter.com/LauraPausini

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-07-2018

Luca Incoronato