Lady Gaga si è commossa durante la maratona musicale in streaming One World Together at Home: il video della cantante in lacrime.

Lady Gaga è scoppiata a piangere durante One World: Together at Home! La lunga maratona musicale in streaming che ha tenuto incollati sugli schermi di tutto il mondo milioni di persone, patrocinata dalla stessa Mother Monster, ha emozionato tutti quanti, compresi i suoi protagonisti.

In particolare la popstar americana non è riuscita a trattenere le lacrime ed è scoppiata a piangere durante l’esibizione di un suo caro amico, Billie Joe Armstrong dei Green Day.

Lady Gaga si commuove durante One World Together at Home

L’evento musicale che rimarrà nella storia di questa pandemia di Coronavirus, andato in scena nella notte italiana tra 18 e 19 aprile, ha visto per protagonisti alcuni dei più grandi artisti internazionali.

Tra questi anche Billie Joe Armstrong, il frontman dei Green Day, che ha interpretato nell’occasione Wake Me Up When September Ends, una splendida ballata del 2004 tratta dall’album American Idiots.

E la sua performance è stata talmente intensa da far commuovere Gaga, che non è riuscita a trattenersi ed è scoppiata in lacrime, venendo subito abbracciata dal suo fidanzato Michael Polansky. Ecco il video di questa scena commovente:

Lady Gaga canta The Prayer con Andrea Bocelli

Nel corso della lunghissima maratona musicale anche Gaga ha però regalato grandissime emozioni a tutti i suoi fan. La popstar ha infatti dedicato a tutti coloro che combattono contro il Coronavirus una splendida Smile.

E non solo. Per il gran finale ha cantato con Andrea Bocelli, Céline Dion, John Legend e Lang Lang una commuovente The Prayer. Un momento così emozionante che rimarrà con tutta probabilità impresso nel cuore dei suoi fan per tutta la vita, come ciliegina sulla torta di un evento storico che proprio grazie a Gaga ha preso forma.

Lady Gaga
Lady Gaga
TAG:
coronavirus Lady Gaga people

ultimo aggiornamento: 20-04-2020


Harry Styles, gaffe in diretta mondiale: ecco cosa è successo

Lutto per Katy Perry: “Grazie per la compagnia che mi hai fatto per tutto questo tempo”