Lady Gaga si confessa: i discografici le chiesero di rifarsi il…

Lady Gaga durante un’intervista ha rivelato tutti i ‘suggerimenti’ estetici che i discografici le hanno dato all’inizio della sua carriera.

Nel corso della presentazione di A Star is Born, il suo primo film da protagonista, Lady Gaga ha parlato con la stampa inglese di quali siano stati i suggerimenti dei discografici nelle prime fasi della sua carriera, rivelando che per lo più si trattava di commenti estetici e inviti a sottoporsi a interventi chirurgici.

Lady Gaga, il ritocco estetico chiesto dai discografici

Lady Gaga ha preso parte alla presentazione di A Star is Born, il suo primo film da protagonista, diretto da Bradley Cooper, esordiente dietro la macchina da presa. La popstar è impegnata in giro per il mondo, e sta rilasciando numerose interviste, in vista dell’uscita in sala, che in Italia è prevista per l’11 ottobre.

Rapidamente con la stampa si è passati a parlare delle prime fasi della sua carriera. E le rivelazioni di Lady Gaga sono state a dir poco shoccanti: pare infatti che i discografici le avessero ‘suggerito’ di rifarsi qualcosa, nello specifico il naso, che non ritenevano abbastanza grazioso per poter sfondare nel mondo del pop, unendo aspetto fisico e talento.

Qualcuno le ha anche suggerito un chirurgo plastico cui rivolgersi, dal momento che il suo viso non canonico le avrebbe impedito di sfondare, a detta di molti. Ma lei si è sempre opposta, mantenendo il suo orgoglio… e il suo corpo: “Amo il mio naso italiano. Dissi loro questo quando mi venne suggerito di fare un intervento chirurgico. Se la gente vuole che somigli a una dea, vorrà dire che sembrerò il contrario. Se qualcuno dovesse mai dirmi di ballare e ammiccare in un certo modo, continuerei a ragionare con la mia testa, facendo a modo mio”.

Lady Gaga a Venezia 75
Lady Gaga a Venezia 75

Lady Gaga, bellezza reale sul palco e al cinema

Lady Gaga non ha mai accettato l’idea di farsi imporre dei canoni estetici da qualcuno. Col passare degli anni ha così fatto un vero e proprio vanto della sua normalità, dopo le difficoltà affrontate nell’adolescenza. E non a caso il pubblico la adora anche perché somiglia a una donna qualunque, con i suoi dolori, le sue paure e il suo viso, bello ma tutt’altro che perfetto.

Con il tempo Lady Gaga si è guadagnata un posto da protagonista nel mondo del pop, ed è arrivata a Hollywood dalla porta principale, fino a una nomination agli Oscar: “Con Bradley ho parlato molto della mia vita. Hanno integrato parte della mia esperienza nel film, ma in un modo speciale. Gli sarò per sempre grata per questo”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-10-2018