Cardi B è stata arrestata: ecco che cos’è successo!

Cardi B è stata arrestata con l’accusa di un’aggressione presso uno strip club di New York. Ecco la ricostruzione dei fatti.

Non è certo una novità che Cardi B si ritrovi nei guai. Questa volta la cantante originaria del Bronx è stata arrestata, e le accuse sono relative a una aggressione avvenuta all‘Angels Strip Club, un locale che si trova nel quartiere del Queens, a New York. I fatti risalirebbero al 29 agosto scorso e ora la rapper dovrà presentarsi in giudizio il 29 ottobre.

Cardi B arrestata: ecco che cosa è successo

A riportare la notizia è stato il quotidiano TMZ, che ha spiegato come Cardi B sia stata accusata di aver ordinato al suo entourage di scagliarsi contro le bariste di un noto strip club newyorkese, armati di oggetti contundenti e bottiglie di vetro. Secondo le ricostruzioni, nel locale si sarebbe scatenata una rissa e le due sarebbe anche rimaste ferite, sebbene entrambe abbiano deciso di rifiutare il ricovero e le cure mediche.

Cardi B
Fonte Foto: https://www.instagram.com/p/Bm6tOfnBQE9/?taken-by=iamcardib

Le due bariste, nonché sorelle, Jade e Baddie Gi, hanno spiegato quale sarebbe secondo loro il motivo dell’accaduto: pare infatti che Cardi B intrattenesse una relazione con il rapper Offset, marito di Jade. Cardi B invece ha negato il tutto, sostenendo che nel locale si sia verificata una rissa causata dal lancio di una bevanda.

Cardi B: le risse della cantante

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-10-2018