Jennifer Lopez ha posticipato il matrimonio con Alex Rodriguez per colpa del Coronavirus: l’annuncio in videochat con Ellend DeGeneres.

Il Coronavirus non fa bene a nessuno, nemmeno all’amore. Sono tanti i matrimoni già rinviati a causa della pandemia che ha messo in ginocchio il pianeta: tra questi anche quello di Jennifer Lopez e Alex Rodriguez.

Lo ha annunciato la stessa popstar attraverso una videochat con Ellen DeGeneres, sottolineando comunque come lei e il futuro marito non abbiano alcuna fretta e possano aspettare tranquillamente!

Jennifer Lopez rinvia il matrimonio per il Coronavirus

Vedremo cosa accadrà. Sinceramente non so cosa succederà, è ancora troppo presto per fissare un’altra data“, ha spiegato la cantante durante la chiacchierata con Ellen in videochat.

La situazione per ora è di stallo assoluto, come d’altronde per il resto del mondo. E J.Lo si è messa l’anima in pace: “Bisogna solo aspettare“. Un pensiero davvero zen da parte della cantante, che qualche tempo fa da Oprah Winfrey aveva confessato che lei e Alex quando si sono fidanzati credevano che si sarebbero sposati nel giro di un paio di mesi. E invece le cose non sono andate proprio così…

Jennifer Lopez
Jennifer Lopez

Jennifer Lopez sbarca su TikTok

Negli scorsi giorni la popstar di origine latina ha fatto parlare di sé per un siparietto su TikTok con il futuro marito e l’intera famiglia allargata. Non a caso, Ellen le ha suggerito per scherzo di organizzare le nozze sul social network cinese, scatenando l’ilarità di J.Lo.

La popstar ha quindi aggiunto: “Per ora cerchiamo di prendere il meglio da questa situazione. Il momento è terribile per tutti, è strano, spaventoso e ansiogeno. Non sappiamo cosa accadrà, ma ricongiungermi con la mia famiglia e Alex senza andare continuamente in giro è anche piacevole“.

Di seguito un post in la popstar condivide un video per invitare tutti a stare a casa:

TAG:
Jennifer Lopez people

ultimo aggiornamento: 08-04-2020


Selena Gomez soffre di un disturbo bipolare!

Jared Leto, una t-shirt per aiutare le persone colpite da Coronavirus