Il padre di Britney Spears è accusato di aver maltrattato il nipote Sean

Secondo fonti americane, il padre di Britney Spears è stato denunciato da Kevin Federline per aver picchiato il figlio Sean.

Nuovi guai per Britney Spears. Stavolta l’artista è coinvolta direttamente, ma non per colpa sua. Anzi. A quanto pare, è il padre Jamie a essere finito suo malgrado sotto i riflettori. Stando a fonti americane, sarebbe stato infatti denunciato da Kevin Federline per aver picchiato il figlio Sean!

Una storia brutta che necessita chiarimenti. L’ennesima sfortuna per la popstar in un periodo in cui sembrava finalmente essere sulla strada giusta per ritrovare la serenità.

Il padre di Britney Spears è stato denunciato da Kevin Federline

Secondo la ricostruzione dei fatti fornita dal sito TMZ, sempre in prima linea per quanto riguarda la vita privata dei protagonisti dello showbiz, Jamie Spears stava ospitando nella sua casa in California i nipotini Jayden James e Sean, nati dall’unione tra Britney e Kevin Federline.

Dopo un’accesa discussione, però, si sarebbe alterato al punto da colpire il più piccolo dei ragazzi, il 13edicenne Sean, costringendolo a nascondersi in camera da letto per non subire altre violenze!

Britney Spears
Britney Spears

Il padre di Britney Spears ha picchiato il nipote

Il racconto di TMZ ha del tragicomico. Pare infatti che Jamie Spears, su tutte le furie, abbia inseguito il nipote fino alla camera da letto, sfondando la porta e afferrandolo con vigore una volta dentro.

A quanto pare alla fine dell’inseguimento il bambino non ha riportato segni evidenti di percosse. Ovviamente ha però raccontato tutto alla madre e al padre, e quest’ultimo non ha esitato a denunciare l’ex suocero al dipartimento di polizia.

Per il momento Jamie è solo sotto indagine e non è stato incriminato. Tuttavia, resta il grande dolore per Britney, che solo pochi mesi fa aveva pianto per la malattia del genitore e ora si ritrova a doverlo vedere denunciato dal suo ex marito.

Di seguito una foto di Britney e di Jaime Spears:

ultimo aggiornamento: 04-09-2019