Giovanni Allevi ha iniziato le cure per sconfiggere il tumore che lo ha colpito: il pianista condivide la sua tragica esperienza con i fan.

Il momento è di quelli davvero delicati per Giovanni Allevi e tutta la sua famiglia. Dopo aver scoperto di avere un tumore, il pianista marchigiano ha iniziato la terapia per debellare l’infame malattia, ma il percorso è lungo, tortuoso e molto doloroso. Un’esperienza molto dura che lo ha portato a delle riflessioni importanti sulla vita, affidate a un post pubblicato sui suoi account social ufficiali in queste ore. Ecco le parole che hanno commosso tutti i suoi fan.

Giovanni Allevi racconta il dolore della malattia

La domanda che si pone il pianista marchigiano nel suo ultimo post è di quelle su cui filosofi e pensatori si interrogano da sempre: “Ma l’anima esiste?“. La sua risposta è un sì fiducioso e convinto, un sì che in qualche modo è incoraggiante e gli dà la forza di andare oltre tutto ciò che sta vivendo.

Giovanni Allevi
Giovanni Allevi

Spiega infatti il noto compositore: “Se esiste, allora posso separarla dal corpo e da questo dolore fisico a tratti insostenibile“. Una confessione davvero emozionante e tremenda, per certi versi, che fa capire quanto il percorso intrapreso sia complicato. Ma Allevi non si arrende e prosegue: “O addirittura, posso aiutare il corpo a guarire, affiancando alla terapia farmacologica una energia magica che viene dall’anima e dal vostro Amore“.

Di seguito il post:

La malattia di Giovanni Allevi

Solo poche settimane fa, Allevi aveva annunciato a tutti i suoi fan la sua malattia con un post sui social. Purtroppo il compositore ha scoperto di avere un mieloma, un tumore dal suono dolce, ma molto insidioso. Fortunatamente potrebbe essere riuscito a scoprirlo in tempo e ha già iniziato il percorso terapeutico per sconfiggere questo brutto nemico. Per riuscirci, però, ha confermato che dovrà stare per un periodo di tempo lontano dal palco.

A dagli la forza di andare avanti con coraggio in questi giorni è stato il supporto del suo pubblico, dai grandi fan agli amici del mondo della musica, fino a colleghi di galassie lontane che di recente hanno vissuto esperienze simili, come Fedez. Giovanni non è solo nella sua battaglia, e tutti insieme riusciremo ad aiutarlo a superare anche questo momento complicato.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-07-2022


Carlos Santana, malore sul palco: le immagini agghiaccianti preoccupano i fan

LDA stalkerato, appello ai fan: “Basta citofonare a casa, spaventate mia madre”