Ghali e Salvini litigano durante il derby Milan-Inter: il video degli spettatori inchioda il trapper il politico.

Volano stracci tra Ghali e Salvini… e stavolta da vicino e sotto gli occhi di tutti! Il trapper di origini tunisine e il leader della Lega sono stati protagonisti di un clamoroso litigio in tribuna durante il derby di Milano tra Milan e Inter. La supersfida ha attirato tantissimi vip sugli spalti, e tra questi anche Ghali e Salvini, che già in passato hanno dimostrato di non provare grande simpatia reciproca. E anche stavolta non hanno perso l’occasione di punzecchiarsi, venendo inchiodati dalle immagini riprese dagli smartphone degli spettatori!

Ghali
Ghali

Ghali e Salvini litigano durante il derby

A dividere il trapper di origini tunisine e il leader del Carroccio non sono state questioni calcistiche. Entrambi sono accomunati infatti dalla fede per i colori rossoneri. Ma qualcosa ha fatto comunque scatenare Ghali, che è sembrato andare su tutte le furie, al puonto da essere costretto il suo vicino di posto ad alzarsi per calmarlo.

Una scena durata una manciata di secondi, con urla e strepiti che da parte del rapper, anche se non è stato possibile capire cosa i due si siano detti. Che una lite del genere potesse prima o poi avvenire era però nell’aria. Basti ricordare che solo poche settimane fa in un brano il trapper cantava: “Alla partita del Milan ero in tribuna con gente, c’era un politico fascista che annusava l’ambiente“. Un attacco cui il leader del Carroccio aveva risposto affermando che, nonostante gli insulti, la sua musica gli piace. E si chiedeva se questo sia grave.

Cos’è successo tra Ghali e Salvini?

Non è dato sapersi cosa i due si siano detti, ma dalle immagini il più infuriato sembra proprio Ghali, mentre Salvini è sembrato quasi esultargli ‘in faccia’. Sui social il più apprezzato è stato proprio l’artista. C’è infatti chi lo invoca come nuovo leader della sinistra, chi invece avrebbe preferito che non fosse stato bloccato dal suo vicino di posto. Di seguito il video con le immagini inequivocabili:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 08-11-2021


I Cugini di Campagna accusano i Maneskin: “Basta copiarci!”

Kiss in lutto, Paul Stanley: “Rimarrai sempre al mio fianco”