Gaia contro l'omofobia: le parole della cantante sul mondo gay

Gaia contro l’omofobia: “È un problema mondiale, dobbiamo attivarci”

Gaia parla di omosessualità e coming out: le parole della vincitrice di Amici di Maria De Filippi contro l’omofobia.

Gaia Gozzi si scaglia contro l’omofobia! Nel mese del Pride ogni manifestazione a favore dell’omosessualità e dei diritti del mondo LGBTQ assume una rilevanza diversa. E così la vincitride di Amici di Maria De Filippi ha voluto far sentire la propria solidarietà durante una diretta social con Francesco Pintus del Milano Pride.

Nell’occasione la cantante di Chega ha parlato di omotransfobia, di discriminazione ma anche di coming out, raccontando di essere cresciuta con l’amore di tante persone gay.

Gaia contro l’omofobia: le parole della cantante

Parlando del problema atavico dell’omofobia, l’artista italobrasiliana ha spiegata che finora non ha avuto modo di assistere a episodi di discriminazione nel mondo del lavoro. Ma nella vita privata sì, purtroppo.

Gaia Gozzi
Gaia Gozzi

Ho vissuto tanti episodi di omofobia e di situazioni veramente assurde“, ha raccontato la cantante, “credo che viviamo in una società nella quale tutto quello che è stato istituzionale fino ad oggi debba totalmente cambiare, per un progresso nostro. Non è possibile che stiamo ancora combattendo con chi non vuole i diritti umani delle persone nel 2020“.

L’artista di Chega ha quindi invitato tutti, nel proprio piccolo, a compiere gesti d’amore per sottolineare l’importanza di queste situazioni. Perché solo con il contributo di tutti potremo cambiare il mondo.

Gaia e il coming out

La cantante,che ultimamente è stata accostata a un famoso musicista, ha quindi svelato che il problema non riguarda solo l’Italia, ma il mondo intero, anche il suo Brasile, da oltre un anno in mano a Bolsonaro, estremista molto lontano alle comunità LGBTQ.

Ma le cose vanno cambiate dappertutto, e lei stessa ha voglia di portare avanti queste battaglia anche per chi le è stato vicino. Gaia ha infatti raccontato di essere cresciuta con tante persone omosessuali che le hanno insegnato molte cose: “Ho un padrino gay, amici gay, zii gay. L’amore è libero, non ho mai avuto esperienze in cui qualcuno ha fatto coming out con me, perché la loro sessualità è stata sempre condivisa“. E così dovrebbe essere, sempre.

Di seguito il video di Chega:

ultimo aggiornamento: 24-06-2020