Vasco Rossi sbarca su TikTok grazie a Francesco Totti: il calciatore balla con la famiglia sulle note di Come nelle favole.

Francesco Totti fa sbarcare Vasco Rossi su TikTok! L’ex calciatore della Roma ha pubblicato un video sul profilo della figlia Chanel in cui si cimenta in un ballo insieme agli altri figli Cristian e Isabel sulle note di Come nelle favole, una delle canzoni più note del rocker di Zocca.

Un bell’omaggio da parte dell’ex capitano della Roma, che sta trascorrendo la sua quarantena a casa divertendosi con i figli, senza ovviamente dimenticare la sua passione per la musica del Blasco.

Francesco Totti balla Vasco Rossi su TikTok

Che Francesco Totti abbia una passione per la musica di Vasco Rossi non è una novità. Non molto tempo fa aveva infatti deciso di vestirsi come il rocker di Zocca durante una festa di carnevale della sorella di Ilary Blasi.

E stavolta lo ha dimostrato organizzando una coreografia a casa con i figli sulle note proprio di uno dei successi del Blasco, Come nelle favole, canzone tratta dall’album VascoNonStop, antologia pubblicata nel 2017. Ecco la clip divertente che ha scatenato i fan sia dell’ex campione che del cantautore emiliano:

@chaneltotti

❤️❤️

♬ suono originale – poliokkeioffiacial

Vasco Rossi festeggia l’anniversario di Bollicine

E intanto il 14 aprile il Blasco ha aperto l’album dei ricordi e ha festeggiato l’anniversario dell’uscita di Bollicine, uno dei suoi album più amati, eletto nel 2012 da Rolling Stone il miglior album italiano di tutti i tempi.

Trasmesso a ripetizione da tutte lel radio, restò il disco più venduto in Italia per l’intero anno“, ricorda il rocker, “spazzando via, in un sol colpo, anni di musica pop-dance (sia italiana che straniera) spensierata e commerciale“.

Qual era il segreto di questo successo? La miscela di rock inedito, provocatorio, energico e ribelle che stupì e scandalizzò il pubblico.

Vasco Rossi
Vasco Rossi
TAG:
people Vasco Rossi

ultimo aggiornamento: 15-04-2020


Elodie confessa: “Il mio ex non mi amava, era uno sconosciuto per me”

Al Bano e la quarantena: “Sono tornato a fare il contadino”