Teresa Cherubini, figlia di Jovanotti, ha annunciato sui social di aver sconfitto un tumore: ecco il racconto della ragazza in un post che ha fatto il pieno di like.

Splendide notizie per Jovanotti: la figlia, Teresa Cherubini, ha sconfitto un tumore. La ragazza era stata attaccata nell’agosto 2019 da un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico, e negli ultimi mesi si è dovuta sottoporre a una serie di terapie molto importanti. Adesso però il peggio è passato, e tutta la famiglia ha voluto festeggiare anche tramite social. Scrive il cantautore: “Oggi la mia Teresa ha voluto raccontare la sua storia degli ultimi sette mesi. Ieri gli esami di fine terapia hanno detto che la malattia se n’è andata, oggi per noi è un giorno bellissimo, lei è stata pazzesca“.

La figlia di Jovanotti ha sconfitto un tumore

A raccontare con un lungo post apprezzatissimo dai fan la sua dura battaglia è stata la stessa Teresa. Si legge nel suo post: “Dopo mesi di ansie e paure la storia è finita, e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021, sono ufficialmente guarita“. La ragazza si è detta fortunata ad avere una famiglia, degli amici e un team di medici davvero spettacolari, che le hanno permesso di superare alla grande questi mesi difficilissimi.

Jovanotti
Jovanotti

Operata presso l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, Teresa, che di professione è una disegnatrice e fumettista, ha mantenuto il segreto per tantissimo tempo, rivelando solo ora quanto ha vissuto. Il motivo? Semplice: ha dichiarato di far fatica a raccontare una storia prima di conoscerne la fine.

Queste le parole emozionanti della figlia del grande cantautore: “Il 3 luglio 2020 mi è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico. Tutto è iniziato ad agosto del 2019 con un prurito alle gambe. Non ci ho dato peso, pensando che sarebbe andato via con il tempo, ma non è stato così. I mesi passavano e non faceva che peggiorare. A giugno 2020 si era sparso per tutto il corpo, non riuscivo a dormire più di un paio d’ore a notte, avevo la pelle piagata (…)“.

Dopo aver raccontato la sua esperienza nei dettagli, la 22enne ha concluso: “Per un certo versoil cancro è una malattia molto solitaria, ma il supporto di chi ti sta vicino è fondamentale per superarla, io non ce l’avrei fatta senza di loro. La paura non è andata via, e ci vorrà del tempo perché possa fidarmi di nuovo del mio corpo, ma non vedo l’ora di ricominciare a vivere“. Di seguito il post:

Che cos’è il linfoma di Hodgkin?

Il linfoma che ha colpito Teresa Cherubini è un tumore del sistema linfatico, una neoplasia che interessa i linfonodi. Si tratta di un tumore maligno generato dai linfociti B, una sotto-popolazione dei globuli bianchi. Rispetto alle leucemie si differenzia perché sorge come massa distinta e non disseminata nel sangue o nel midollo osseo.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Jovanotti

ultimo aggiornamento: 13-01-2021


I dolcissimi auguri di Katy Perry per i 44 anni del suo Orlando Bloom

Primo duetto per Emma e Alessandra Amoroso: la reazione di Maria De Filippi