Fedez è tornato in aula per una denuncia che risale al 2016: l’artista è stato accusato di aver colpito al volto un dj durante un festival.

Non si placano le polemiche attorno a Fedez. Per il rapper milanese, protagonista al Concerto del Primo Maggio di un discorso contro la Lega e gli omofobi che attaccano il ddl Zan (con tanto di accuse di censura alla Rai), il periodo non è proprio dei più semplici. In questi giorni è dovuto tornare in aula per rispondere di una denuncia risalente al 2016: ecco di cosa è accusato il rapper milanese.

Fedez a processo: è stato denunciato per aggressione

Il fatto risale a cinque anni fa. L’artista era stato citato in giudizio da McCece, presentatore del Nameless Festival. Il rapper rispose all’epoca facendo querela per diffamazione, e questo impedì al giudice di pace di trovare conciliazione tra le parti.

Fedez
Fedez

Per questo motivo l’artista è dovuto tornare in aula. Nella giornata del 3 maggio si sarebbe svolta una nuova udienza, con testimonianze contrastanti. Stando al promoter Goran Ilic, Fedez avrebbe davvero colpito con un pugno il presentatore, mentre il rapper avrebbe ammesso di aver sì dato un pugno a qualcuno, ma a Cesare Viacava, il dj. E a sua difesa è intervenuto anche un suo grande amico…

Rovazzi difende Fedez

Stando a quanto riportato da LeccoToday, tra i testimoni intervenuti ci sarebbe stato anche Fabio Rovazzi. Il videomaker avrebbe negato che il pugno ci sia in effetti stato, ma che si sarebbe trattato invece di un diverbio acceso, ma senza violenza fisica. L’artista ilanese è stato difeso in aula dal suo nuovo legale, Gabriele Minniti. La discussione riprenderà con una nuova udienza il 5 luglio.

Insomma, nel pieno delle polemiche con il mondo politico, il rapper si ritrova a dover tornare anche su una vicenda vecchia ma per nulla chiusa. Vedremo come andrà a finire. Di seguito il video di Bella storia:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Fedez

ultimo aggiornamento: 05-05-2021


Aiello, intervento chirurgico dopo Sanremo: come sta il cantante di Ora

Morgan cade dal monopattino e si rompe due costole