Sui social è diventato rapidamente virale un video in cui Fedez culla dolcemente la neonata Vittoria, commosso fino alle lacrime: ecco le immagini.

La notizia del 23 marzo 2021 nel mondo dello spettacolo italiano è stata la nascita della seconda erede di Fedez e Chiara Ferragni, la piccola Vittoria. La coppia più chiacchierata del nostro paese ha raccontato per filo e per segno la venuta al mondo della neonata, mostrandola fin da subito a tutti i propri fan. Tra le immagini iconiche di questa giornata c’è anche un video in cui il rapper si mostra in lacrime mentre culla la piccola. Un video diventato rapidamente virale!

Fedez piange mentre culla Vittoria: il video

Avere un figlio regala sempre grandi emozioni. Lo sanno bene Fedez e Chiara, che tanto hanno atteso per poter tenere tra le braccia la piccola Vittoria, amatissima ancor prima della nascita. Dopo le forti emozioni dell’ultimo periodo, nel cullare la neonata il rapper si è fatto prendere dal momento, lasciandosi andare alle lacrime.

Chiara Ferragni e Fedez
Chiara Ferragni e Fedez

Se piangi tu, piango anche io“, afferma nella breve clip Chiara, mentre il marito, classe 1989, si scioglie in una commozione che non lascia indifferenti. Un video talmente apprezzato dai fan da diventare rapidamente virale, nonché oggetto di centinaia, o forse migliaia, di meme. Di seguito il post:

Leone reagisce alla nascita di Vittoria

Ma come ha reagito il primogenito di casa Ferragnez, il baby influencer Leone? La prima reazione del piccolo ès tata condivisa online dagli stessi Fedez e Chiara. Le sue parole sono state queste: “Ciao mamma e papà, ciao sorellina. Vi aspetto con amore“.

Una dolcezza straordinaria per il piccolo Leone, che ha compiuto in questi giorni tre anni e che non è andato con i genitori all’ospedale, rimanendo invece a casa con i nonni. Con il cuore è però rimasto sempre insieme alla sua amata mamma e al suo papà.

TAG:
Fedez

ultimo aggiornamento: 24-03-2021


Morgan accusato di stalking dall’ex compagna: la replica del cantante

Jovanotti ringrazia con un video il personale ospedaliero che ha curato la figlia