Fedez punta alle elezioni del 2023? Il rapper starebbe preparando la sua discesa in campo in politica: verità o mossa promozionale?

Fedez entra in politica attivamente? Per ora non lo sappiamo, ma c’è un piccolo grande indizio che lo farebbe pensare. Il rapper milanese, stando a quanto riferito dal Corriere della Sera, avrebbe registrato il dominio per il sito fedezelezioni2023.it. Che stia arrivando la sua discesa in campo, per utilizzare un’espressione cara a Berlusconi? Forse. Ma potrebbe anche trattarsi di una mossa promozionale per il suo nuovo album, Disumano, in arrivo nelle prossime settimane. Di concreto per ora ci sono pochissime azioni, ma che lasciano almeno aperta una piccola grande porta.

Chiara Ferragni e Fedez
Chiara Ferragni e Fedez

Fedez verso le elezioni 2023? Il rapper punta alla politica

Ci sono almeno due indizi che potrebbero far pensare a una discesa in campo attiva del rapper. Uno è quello, concreto, già riferito, ovvero la registrazione di un sito riguardante le elezioni 2023 da parte della Zdf, la società amministrata proprio dall’artista. Il secondo, meno concreto ma da non sottovalutare, è l’impegno che più volte ha dimostrato il rapper nel corso della sua carriera e nella vita di tutti i giorni su tantissime tematiche afferenti il mondo della politica. Un chiaro esempio è stata la sua battaglia negli ultimi mesi a favore del Ddl Zan, con tanto di discorso platealmente politico al Concerto del Primo Maggio. Per il momento però le sue intenzioni restano molto vaghe. Ne scopriremo di più nei prossimi giorni. Ma come sarebbe un ingresso in politica di Fedez?

Perché Fedez potrebbe entrare in politica

Il motivo è semplice: Fedez sa di godere in questo momento di un favore superiore a qualunque altro avversario possa trovarsi sul ‘campo’. Il rapper di Bella storia è amatissimo da milioni e milioni di italiani (ma altrettanto detestato da altri). In questi anni ha spesso messo la faccia per portare avanti battaglie politiche con più coerenza di molti leader politici. Ha già individuato alcuni avversari con cui difficilmente accetterebbe di collaborare, come Matteo Salvini. Ha dalla sua un’immagine che piace ai più giovani ma è rassicurante anche per i più adulti: è un buon marito, un ottimo padre e una persona che pensa al bene della famiglia. Insomma, gli ingredienti per entrare in politica con successo sembrerebbero esserci tutti. Quali sarebbero poi le conseguenze sul paese al momento è davvero difficile prevederlo.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Fedez

ultimo aggiornamento: 10-11-2021


Nek, la dolorosa confessione: “Ho rischiato molto…”

Billie Eilish in topless sui social: fan impazziti