Ermal Meta e altri cantanti sono andati su tutte le furie per le immagini di un comizio di Giuseppe Conte in Calabria, in cui non è stato rispettato il distanziamento.

Da domani si torna alla normalità?“, si chiede ironicamente Ermal Meta sui social, per mandare un messaggio polemico al governo. In queste ore sui social sta montando la polemica tra molti cantanti per delle immagini di un comizio di Giuseppe Conti diventate virali. L’ex premier è stato infatti protagonista di un evento a Cosenza davanti a centinaia di persone ammassate, senza alcun rispetto del distanziamento. Immagini che fanno male per chi da mesi è costretto a esibirsi davanti a poche persone e con regole difficilissime da seguire.

Ermal Meta
Ermal Meta

Capienze ai concerti: novità dal 30 settembre?

Mentre in molte occasioni la normalità sembra già essere tornata, come dimostrato dalle immagini del comizio di Giuseppe Conte, il governo Draghi continua a temporeggiare sul futuro dei concerti. Il 30 settembre dovrebbe arrivare una decisione importante sulla possibilità di cambiare, almeno in parte, le regole relative agli eventi dal vivo. Un ritardo imperdonabile per il mondo della musica, che sta facendo sentire la propria voce da più parti, tramite provocazioni come quella di Salmo, o proteste più sobrie come quella di Ermal Meta, che comunque ha lasciato trapelare tutto oil malcontento del settore da lui rappresentato.

Ermal Meta critica il comizio di Conte

Attraverso Twitter, il cantautore di origini albanese, ma adottivo di Bari, ha postato le immagini, piuttosto impressionati se paragonate a quelle dei concerti con distanziamento, del comizio di Giuseppe Conte a Cosenza. Tante persone, pochi controlli, nessun distanziamento. Una buona notizia per Ermal, che a questo punto, ironicamente, si chiede in un cinguettio: “Quindi da domani le capienze degli spettacoli in generale tornano alla normalità?“.

La rispsota, altrettanto ironica, arriva da Francesca Michielin: “Praticamente ora anziché annunciare un concerto devi annunciare un comizio, così te lo lasciano fare“. Più duro il commento di Salmo, che nel corso dell’estate era finito nella bufera per un live a sorpresa a Olbia senza distanziamento: “In questi giorni è iniziato il Flop Tour, abbiamo riempito le piazze d’Italia. Grazie a tutti, la vostra accoglienza è stata incredibile, ora andatevene a fancu*o“.

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


Concerto per Franco Battiato, Al Bano e Vittorio Sgarbi fischiati: “Andiamo via”

Maneskin, Damiano David manda in tilt il web: il cantante si mostra ‘al naturale’