Elettra Lamborghini è la prima donna italiana a essere omaggiata con una statua al museo delle cere di Amsterdam.

Non ti bastava una sola Elettra Lamborghini? Adesso puoi ammirarne ben due! Come già annunciato alcuni mesi fa, l’artista emiliana è stata effettivamente omaggiata dal Madame Tussauds Museum di Amsterdam con una straordinaria e impressionante statua di cera. In grande anteprima l’ha mostrata sui social la stessa ereditiera, in preda a un’incontenibile felicità per questo onore che la rende estremamente orgogliosa. Nessuna donna italiana era mai riuscita a entrare, infatti, nel museo delle cere in qualità di “statua”!

Elettra Lamborghini e le foto con la sua statua

Volata ad Amsterdam, dove il suo amato marito Afrojack è di casa, Elettra ha potuto ammirare per la prima volta da vicino la statua che la rappresenta. Un’opera realizzata con cura in ogni minimo dettaglio, dai piercing ai tatuaggi, senza dimenticare l’anello di fidanzamento regalatole proprio dal noto dj.

Elettra Lamborghini
Elettra Lamborghini

Siamo identiche, pazzesco!“, ha scritto sui social l’ereditiera, felice come una pasqua. Essere scelta dal Madame Tussauds di Amsterdam come prima italiana a posare per una statua è stata per lei una fonte di soddisfazione e una grandissima emozione. “Stare in posa per così tante ore è stato difficile, ma oggi posso dire che ne è valsa la pena“, ha sottolineato la cantante, pronta adesso a raggiungere tanti altri traguardi.

Perché il Museo delle Cere ha scelto Elettra?

La spiegazione è stata data da Annemiek Dolfin, head of marketing di Madame Tussauds Amsterdam, che ha raccontato cosa ha spinto il Museo a omaggiare una giovane star come Elettra Lamborghini. Il merito è delle indagini social e delle ricerche Google condotte dal loro team. Racconta Dolfin: “La sua eccentricità e il suo stile sorprendente la rendono un personaggio molto popolare tra il pubblico italiano oltre che la figura maggiormente richiesta per la rappresentazione di una propria statua di cera“.

Di seguito la foto di Elettra con la sua statua di cera:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 15-05-2022


Gigliola Cinquetti torna all’Eurovision dopo 58 anni: “Avrebbero dovuto esserci anche i russi”

Dramma per Britney Spears: la cantante ha perso il bambino