È nato il figlio di XXXTentacion, il rapper ucciso in una sparatoria

È nato Gekyume Onfroy, figlio di XXXTentacion, il rapper ucciso nel giugno del 2018 in una sparatoria.

È nato il figlio di XXXTentacion. Il giovane rapper ucciso in una sparatoria nel giugno del 2018 sarebbe finalmente diventato padre. La sua compagna, Jenesis Sanchez, ha infatti dato al mondo il piccolo Gekyume Onfroy.

Una lieta notizia che arriva a poche settimane dalla pubblicazione dell’album postumo dell’artista della Florida, Skins, che ha debuttato al primo posto della classifica americana.

XXXTentacion: è nato il figlio del rapper

L’annuncio della nascita è stato dato attraverso un comunicato ufficiale in cui si conferma l’ottimo stato di salute della madre e del neonato e si spiega anche l’origine di un nome così particolare.

Si tratterebbe di una delle ultime volontà dello stesso XXXTentacion. Questo il significato: “Il nome Gekyume deriva dalla lettera X che significa ‘uno stato differente’ o ‘un prossimo’ universo del pensiero. XXXTentacion scelse appositamente questo nome per il suo primogenito e la sua famiglia è onorata di poter rispettare il suo volere“.

XXXTentation
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/thexxtentacion/

Come è morto XXXTentacion

Una notizia gioiosa, come si diceva, ma che ovviamente non può non rimandare alla morte del rapper, avvenuta nell’estate scorsa. XXXTentacion è morto a soli 20 anni il 18 giugno 2018, in seguito a una rapina. L’artista si trovava in Florida, a Deerfield Beach, per acquistare una moto, quando venne raggiunto da diversi colpi di pistola.

Trasportato d’urgenza in ospedale, venne dichiarato morto dopo poche ore. L’assassino, Dedrick Williams, è stato arrestato due giorni dopo, con l’accusa di omicidio di primo grado, furto e violazione di libertà vigilata.

Il funerale dell’artista si è svolto il 27 giugno 2018 a bara aperta al BB&T Center di Sunrise, in Florida, per dare la possibilità ai fan di salutare per l’ultima volta il proprio beniamino. XXXTentacion è seppellito al Gardens of Boca Raton Memorial Park di Boca Raton, in Florida, città natale di un’altra star della musica americana, Ariana Grande.

Nel suo testamento Onfroy ha nominato come eredi la madre e il fratello Aiden, in quanto all’epoca non era ancora a conoscenza della gravidanza della compagna.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/thexxtentacion/

ultimo aggiornamento: 28-01-2019