Drake è uno degli stakeholder della società Main Street Advisors, entrata nel gruppo di investitori che ha acquistato il Milan.

Drake e il calcio italiano tornano a incontrarsi. Il rapper canadese è entrato, seppur indirettamente, all’interno del nostro calcio. Lui, come LeBron James, è uno degli stakeholder di Main Street Advisors, la società d’investimento che ha collaborato con RedBird Capital Partners e Yankee Global Enterprises per l’acquisizione del Milan, la squadra campione d’Italia. Un ingresso importante per il mondo del calcio, ma che si porta dietro una maledizione! Ecco tutti i precedenti del famosissimo rapper con il nostro mondo del pallone.

Drake e la maglia della Juventus

L’interesse dell’artista canadese per il calcio europeo, d’altronde, non è proprio una novità. Amico di personaggi come Paul Pogba, il rapper già in passato ha avuto modo di far parlare i tifosi italiani. In particolare quelli della Juventus, che sui social hanno riempito di like non molto tempo fa una sua foto con indosso proprio la maglia bianconera.

Drake
Drake

Anzi, più che bianconera, rosa. Il rapper indossò infatti la terza maglietta della Juventus di alcuni anni fa per celebrare la sua amicizia con Pogba, rendendo quel capo d’abbigliamento uno dei più richiesti nel mondo dello streetwear americano, indossata anche da artisti come Rihanna, Pusha T, The Weeknd e Flo Rida. Ma la vicenda che più incuriosisce i tifosi italiani è un’altra, e riguarda la sua presunta maledizione…

La maledizione di Drake

Fino a qualche anno fa il rapper canadese veniva accompagnato da una nomea non positiva. Secondo alcuni, l’artista era accompagnato da una maledizione: ogni calciatore che con lui si scattava un selfie finiva infatti per subire una clamorosa sconfitta nella partita successiva.

Era capitato a Jadon Sancho, che perse subito dopo 5-0 un match con il Bayern, ma anche allo stesso Pogba, sconfitto 1-0 con il Barcellona. Una maledizione che portò la Roma a scherzare così su Twitter: “A tutti i giocatori della Roma è vietato fare foto con Drake fino alla fine della stagione“. Chissà che lo stesso monito non possa essere rivolto ora anche a quelli del Milan.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-09-2022


Power Hits Estate 2022, Paola Di Benedetto incontra Rkomi: cosa si sono detti

Gli lanciano una crocchetta di pollo durante un concerto: la reazione di Harry Styles