Pioggia di critiche su Nicki Minaj: il suo nuovo ragazzo è stato in carcere per stupro

Fan in rivolta contro Nicki Minaj per il passato burrascoso del suo nuovo ragazzo.

Il nuovo ragazzo di Nicki Minaj fa discutere i fan. La rapper di Queen ha ricevuto una pioggia di critiche sui social dopo aver presentato attraverso Instagram il suo nuovo ragazzo, Kenneth ‘Zoo’ Petty, al centro di indiscrezioni poco lusinghiere. L’uomo avrebbe infatti una fedina penale sporcata da alcuni anni di carcere, tempo fa, per violenza sessuale su una ragazza minorenne e per il coinvolgimento in un omicidio.

Nicki però non ci sta e contrattacca: “Non mi farò rovinare da internet“.

Il nuovo ragazzo di Nicki Minaj

Le accuse contro Kenneth risalgono a molti anni fa. Nel 1995 l’uomo è stato condannato per stupro ai danni di una minorenne risalente a un anno prima. Per quel crimine l’attuale compagno di Nicki Minaj è finito in carcere. A rendere ancora più turbolento il suo passato, anche il coinvolgimento per l’omicidio di Lamont Robinson, arrivata dopo aver scontato la pena per la prima condanna.

L’accusa, in quel caso, aveva condannato Kenneth per aver sparato ripetutamente con una pistola contro la vittima. Tornato in carcere, l’uomo è stato rimesso in libertà solo nel 2013.

Di seguito il post di Nicki Minaj con Kenneth su Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbie® (@nickiminaj) in data:

Nicki Minaj su Instagram risponde alle accuse

Possono queste critiche smuovere Nicki Minaj e farle cambiare parere sul proprio uomo? A quanto pare no. La trentaseienne di origine trinidadiana, che ha da poco lanciato una nuova canzone con Zayn, ha infatti risposto su Instagram a coloro che l’hanno criticata: “Stupro? Lui aveva 16 anni, lei 15 e stavano insieme. Internet non mi rovinerà la vita“. Per fermare le critiche, l’artista è stata costretta a bloccare i commenti sul post con Kenneth.

Già in passato la Minaj si è trovata al centro di problemi con persone accusate di violenza sessuale. Nel dettaglio, a finire nel mirino della giustizia è stato il fratello Jelani, accusato di aver stuprato più volte la figliastra di 12 anni. Per tale crimine, Jelani è finito in carcere. Chiamata a testimoniare dagli avvocati del fratello, Nicki ha preferito non presentarsi davanti al giudice.

Nicki Minaj
Nicki Minaj

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-12-2018