Simona Patitucci: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sulla cantante e doppiatrice de La Sirenetta.

In un cartone animato che basa tutta la sua trama sull’importanza della voce, non poteva che essere affidata a una grande voce il ruolo di protagonista. Non a caso, la doppiatrice della versione italiana del classico Disney La Sirenetta è stata Simona Patitucci, un’attrice e cantante di grandissimo talento e che ha legato il suo nome per sempre a quello di una delle principesse Disney più amate di tutti i tempi. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Simona Patitucci: biografia e carriera

Simona Patitucci è nata a Roma il 10 maggio 1970 sotto il segno del Toro. Appassionata di musica e recitazione fin da bambina, ha debuttato come attrice già da piccola nel film Un sussurro nel buio di Marcello Aliprandi. Ha quindi iniziato, nonostante la giovane età, a lavorare in contemporanea anche come doppiatrice.

Microfono concerto
Microfono concerto

Diplomatasi alla MaryMount International School of Rome, ha proseguito i suoi studi a New York, mettendo immediatamente in mostra una grandissima professionalità e un talento invidiabile. Ha quindi preso parte a numerosi spettacoli teatrali, soprattutto a carattere musicale, tra cui una versione tedesca del musical Cats.

Tornata in Italia, ha lavorato per alcune serie Rai in ambito teatrali con personaggi del calibro di Pupi Avati, Gigi Proietti e Gino Bramieri. Diventata famosa anche come doppiatrice, grazie alla sua interpretazione nelle vesti di Ariel nel film Disney La Sirenetta, ha proseguito tra gli anni Novanta e i Duemila la sua carriera soprattutto a teatro, la sua grande passione.

Tra le esperienze memorabili del suo percorso artistico vale la pena ricordare il ruolo nel cast originale del musical Pinocchio, con le musiche dei Pooh.

Cosa fa oggi Simona Patitucci?

Oltre a occuparsi di traduzioni e adattamenti di film e serie tv, è tornata a lavorare con la Disney diventando doppiatrice anche in La Sirenetta 2023, il remake live action del classico che l’ha resa famosa. Stavolta però la sua voce è stata abbinata al personaggio dell’antagonista, Ursula.

Di seguito il trailer del live action:

La vita privata di Simona Patitucci: marito e figli

Non conosciamo molti dettagli sulla sua vita sentimentale, ma sappiamo che di recente si è sposata con il suo compagno di sempre, l’informatico Padraig O’Broin, indossando un abito creato per lei dallo stilista Gianni Cirillo.

Leggi anche
Chi è Brenda Lee, la voce di Rockin’ Around the Christmas Tree

Sai che…

– Non tutti lo sanno, ma è nipote di Ugo Tognazzi.

– Chi ha doppiato Simona Patitucci? Oltre ad Ariel e Ursula, ha prestato la voce al personaggio di Rita nelle parti cantate del cartone Oliver & Company, mentre per quanto riguarda i live action ha prestato la voce, sempre nelle parti cantate, a Meryl Streep nel film La morte ti fa bella e a Emma Thompson in Matilda The Musical di Roald Dahl.

– In televisione ha lavorato come ospite fissa nel programma Ci vediamo in tv di Paolo Limiti su Rai 2.

– Su Instagram ha un account da diverse migliaia di follower. Anche su TikTok è presente con un profilo meno seguito.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2023 15:41


Chi è Ana Mena, la musa spagnola di Fred De Palma e Rocco Hunt

Quello che non sai su Nina Zilli, cantante e conduttrice televisiva