Ornella Muti: la carriera (musicale), la vita privata e tutte le curiosità sull’attrice protagonista a Sanremo 2022.

Ornella Muti è una donna che non ha bisogno di presentazioni. Attrice di fama internazionale, vincitrice di tantissimi premi, dai David di Donatello ai Nastri d’argento, musa di registi del calibro di Mario Monicelli, Dino Risi, Ettore Scola, John Landis, Woody Allen, Paolo Virzì e tanti altri, è stata chiamata anche da Amadeus al Festival di Sanremo 2022 come conduttrice per una serata. Ma quella sul palco dell’Ariston non è la prima avventura in qualche modo ‘musicale’ della splendida Ornella. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Ornella Muti: biografia e carriera

Francesca Romana Rivelli, questo il vero nome di Ornella Muti, è nata a Roma il 9 marzo 1955 sotto il segno dei Pesci. Figlia di un giornalista napoletano e di una donna estone, Ilse Renate Krause, di professione scultrice, muove i primi passi nel mondo del cinema da giovanissima, a soli 14 anni.

Ornella Muti
Ornella Muti

Diventata famosissima soprattutto negli anni Settanta e Ottanta grazie a partecipazioni a pellicole importanti come Romanzo popolare di Mario Monicelli, I nuovi mostri di Moncielli-Risi-Scola, Flash Gordon di Mike Hodges (kolossal con una colonna sonora firmata dai Queen), Il viaggio di capitan Fracassa di Ettore Scola, To Rome with Love di Woody Allen e tanti altri ancora, Ornella ha saputo diventare un personaggio importante anche in televisione, e per un certo periodo si è tuffata anche nel mondo della musica.

Nella sua carriera ha pubblicato un EP, Oasis of Fear, e tre singoli: Delusione nel 1971, Grandi magazzini/Heppinesse nel 1986 e Then There Was You/Theme for Ornella del 1988, senza avere grandissimo successo.

Cosa fa oggi Ornella Muti? Rimane un punto di riferimento per il mondo del cinema italiano ed è stata coinvolta da Amadeus al Festival di Sanremo 2022.

La vita privata di Ornella Muti: marito e figli

La splendida Ornella è sempre stata uno spirito libero, ma si è sposata due volte. La prima, dal 1975 al 1981 con l’attore Alessio Orano, la seconda, dal 1988 al 1996 con Federico Fachinetti. Dalle sue relazioni ha avuto tre figli: Naike Rivelli (a sua volta attrice e cantante), classe 1974, di padre sconosciuto; Carolina e Andrea Fachinetti, nati dall’amore con il secondo marito.

Fece scalpore un suo flirt, o presunto tale, con Adriano Celentano, sposato con Claudia Mori nel 1964. La scintilla tra i due sarebbe scoppiata sul set di Innamorato pazzo nel 1981. Solo nel 2014 Ornella ha confermato di aver davvero avuto una storia con il Molleggiato.

Sai che…

– Ha una sorella, Claudia Rivelli, per anni attrice di fotoromanzi.

– Il suo nome d’arte le fu imposto dal regista Damiano Damiani e deriva dalle opere letterarie di Gabriele D’Annunzio. Ornella è infatti un personaggio di La figlia di Iorio, mentre Muti è il cognome della protagonista de Il piacere.

– Segue la religione buddhista.

Dove vive Ornella Muti? Da qualche anno ha abbandonato Roma per prendere una casa nelle campagne di Lerma, in provincia di Alessandria. Abita tra l’altro con la figlia Naike e ha da poco aperto un’associazione culturale dedicata alla cannabis legale per uso medico.

– Su Instagram Ornella Muti ha un account da centinaia di migliaia di follower.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-01-2022


Le curiosità su Massimo Zamboni, storico chitarrista dei CCCP

Mobili da giardino, sei completi e di grande effetto