La Nina: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sulla cantante napoletana ospite della serata dei duetti di Sanremo.

Da Napoli ai principali palcoscenici italiani. Il percorso de La Nina, reso graficamente come La Niña, è comune a tanti altri artisti partenopei che sono riusciti a farsi apprezzare in tutta la penisola grazie al proprio carisma e a una voce fuori dal comune. Un talento vero che ha permesso a questa cantautrice e attrice già molto conosciuta anche nell’ambiente hip hop di debuttare a Sanremo, seppur solo in qualità di ospite. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è La Nina: biografia e carriera

Carola Moccia, questo il vero nome di La Niña, è nata a Napoli il 14 luglio 1991 sotto il segno del Cancro. Cresciuta a San Giorgio a Cremano, in uno dei comuni vesuviani vicino il capoluogo partenopeo, ha iniziato a studiare chitarra e a scrivere canzoni fin da bambina. Dopo aver ottenuto la maturità presso il liceo classico, ha ottenuto una laurea in filosofia e storia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Cantante sul palco
Cantante sul palco

Contemporaneamente ha continuato il suo percorso musicale collaborando con artisti già molto affermati, tra cui Jovine dei 99 Posse e Roberto Angelini. Grazie a quest’ultima collaborazione, debutta molto presto in televisione nel programma Gazebo.

Dopo la laurea sceglie di trasferirsi a Milano per dedicarsi solo ed esclusivamente alla musica, anche attraverso gli studi. Consegue quindi un master in comunicazione musicale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, e si tuffa a capofitto in numerosi progetti di discreto successo.

Ottiene in particolar modo un discreto successo come membro del duo Yombe, che le permette di arrivare al primo contratto discografico di una certa rilevanza con Carosello Records. In questo periodo Collabora con artisti del calibro di Ghemon, ma nel 2018 sceglie di dedicarsi all’attività solista per cercare nuove sonorità.

Tornata a Napoli, si riavvicina alla musica e all cultura delle sue origini, passando così da una scrittura in inglese all’utilizzo quasi esclusivo della lingua napoletana. Firma un contratto con La Tempesta Dischi e cambia nome d’arte, debuttando nel 2019 con il singolo Croce:

Forte di un successo immediato, continua il suo percorso con il brano Salomè, prima di firmare un nuovo contratto discografico di rilievo, stavolta con Sony Music Italy. Voltata pagina, arriva a collaborare con Gemitaiz nel brano Lassame sta e con il cantautore napoletano Franco Ricciardi in Tu. Nel 2022 unisce le forze a Clementino in un brano del suo album Black Pulcinella, ma torna a lavorare anche con artisti lontani dall’universo hip hop, cantando anche con Peppe Barra.

Cosa fa oggi La Nina?

Ha debuttato discograficamente nel 2023 con il suo primo vero album, Vanitas. Nel 2024 è stata invece annunciata tra gli ospiti di Sanremo per duettare con BigMama, Gaia e Sissi in una versione originale di Lady Marmalade.

La vita privata di La Niña: chi è il fidanzato

Ha conosciuto a Milano il produttore e musicista Alfredo Maddaluno, in arte KWSK NINJA, con cui ha iniziato una collaborazione professionale e anche una storia sentimentale.

Leggi anche
Chi è La Nina, la cantautrice napoletana a Sanremo con BigMama

Sai che…

– Dove vive La Niña? Ha vissuto a Milano e Londra, ma ormai sembrerebbe tornata nella sua Napoli.

– Come attrice ha esordito nella serie televisiva La voce he hai dentro creata da Massimo Ranieri, interpretando l’aspirante cantante Regina.

– Il padre è una musicista e anche la madre è un’artista.

– Nel periodo in cui faceva parte del duo Yombe ha condiviso un appartamento a Lambrate con un altro musicista famoso, il siciliano Colapesce.

– Ha partecipato con un cameo al video del singolo Le ragazze di Porta Venezia – The Manifesto di Myss Keta.

– S’ispira ad artisti quali Pino Daniele, Carmen Consoli e FKA Twigs.

– Dalla rivista Rolling Stone è stata definita come un ibrido tra Teresa de Sio e Rosalìa.

– Su Instagram La Nina ha un account ufficiale da decine di migliaia di follower.

Se vuoi ascoltare le migliori canzoni di La Nina, ecco una playlist presente su Spotify:

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2024 16:18


Chi è Dario Mangiaracina, l’altra metà de La Rappresentante di Lista

Quello che non sai su Miley Cyrus, la popstar ex Hannah Montana