Daddy Yakee: la carriera, la vita privata e le curiosità sul Re del Reggaeton, uno degli artisti più influenti del suo genere.

Daddy Yankee è famoso anche tra chi non sa di conoscerlo. Essere una star significa anche questo. Sono pochi infatti gli artisti capaci di produrre hit di portata mondiale come lui, definito non a caso il re del reggaeton, il genere che più di ogni altro ha lanciato tormentoni negli ultimi anni. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla carriera e la vita privata di questo musicista, cantante, rapper, produttore, imprenditore e tanto altro ancora.

Chi è Daddy Yankee

Ramón Luis Ayala Rodríguez è nato a San Juan, in Porto Rico, il 3 febbraio 1977 sotto il segno dell’Acquario. Appassionato di musica fin da giovane, ha iniziato a scrivere musica all’età di 13 anni.

Rapper
Rapper

Subito si lascia trasportare dalla nuova musica che stava conqistando le giovani generazioni di Porto Rico: il reggaeton. Debutta sul mercato nel 1995 con l’album No Mercy, prima di continuare in coppia con Nicky Jam e porre le basi per il successo del genere.

Il suo primo successo internazionale arriva però con l’album Barrio Fino del 2004, che riceve diversi premi, tra cui una nomination per i Latin Grammy. A trascinare questo disco, il tormentone arrivato fino in Italia, Gasolina:

La sua carriera prosegue in un’ascesa continua e Daddy s’impone negli anni Duemila come il re del reggaeton, contendendosi il ‘titolo’ con Don Omar. Insieme a Luis Fonsi ha lanciato nel 2017 il tormentone dei tormentoni, Despacito, prima canzone in lingua spagnola a raggiungere il numero 1 della classifica Billboard Hot 100 dai tempi di Macarena del 1996. Non solo. Despacito è diventato il brano più cliccato di sempre su YouTube.

Nel 2019 Daddy Yankee ha proseguito nella sua carriera da hit maker e ha lanciato in collaborazione di Snow e poi anche di Katy Perry un nuovo singolo di successo: Con Calma. Anche nel 2020 ha pubblicato un album e diversi singoli di successo negli Stati Uniti e in America Latina.

La vita privata di Daddy Yankee: moglie e figli

Daddy è sposato dal 1994 con Mireddys Gonzalez e ha più volte dichiarato che la famiglia è per lui la cosa più importante. Ha avuto la prima figlia, Yamilet, a 17 anni. A lei si sono aggiunti più tardi Jesaeelys e Jeremy. Con i figli ha affermato di avere un rapporto non solo da genitore, ma da amico.

Le curiosità sull’artista

– Daddy Yankee è alto 1 metro e 73.

– Il suo nome d’arte deriva da un’espressione dello slang di Porto Rico e sta per ‘papà yankee’, intendendo per yankee un ‘cittadino americano’. Viene chiamato anche Big Daddy o Big Boss.

– Da ragazzino era appassionato di baseball e sognava di giocare nella MLB, ma dopo un colpo di pistola alla gamba dovette rinunciare al suo sogno.

– Ha prestato la voce, come deejay, alla stazione radio reggaeton del videogioco Grand Theft Auto IV.

– Ha preso parte come guest star alla soap opera americana Beautiful.

– Su Instagram Daddy Yankee ha un account ufficiale da milioni di follower.

Di seguito Limbo, una delle canzoni di Daddy Yankee più amate nel mondo:

TAG:
Daddy Yankee

ultimo aggiornamento: 03-01-2021


John Paul Jones: le curiosità sul bassista dei Led Zeppelin

Chi è Zendaya: la carriera musicale della star di di Spider-Man