Alla scoperta di Cardi B, la rapper con un passato da spogliarellista

La carriera, la vita privata e le curiosità su Cardi B, la rapper del Bronx con un passato da spogliarellista.

Arrivare al successo partendo dal basso è tipico della scena hip hop. La parabola di Cardi B è però molto particolare, quasi unica per la rapidità con cui l’artista è riuscita farsi apprezzare e imporsi in un mondo carico di rivalità a volte anche acerrime.

Scopriamo insieme tutto quel che c’è da sapere sulla rapper più apprezzata del momento: dal lavoro nei night club al successo internazionale.

Chi è Cardi B

Belcalis Marlenis Almánazar è nata l’11 ottobre 1992 a New York sotto il segno della Bilancia. Cresciuta nel Bronx, nel 2015 è diventata un membro della serie-reality Love & Hip Hop: New York, in onda su VH1. Dopo una serie di mixtape, tra cui uno con il futuro marito Offset dei Migos, ha firmato nel febbraio 2017 un contratto con l’Atlantic Records, lanciando a giugno il suo primo singolo per una major: Bodak Yellow.

La canzone arriva al primo posto nella classifica Billboard Hot 100, e lancia la giovane Cardi B tra le stelle nascenti dell’hip hop americano, tanto da arrivare a ottenere due nomination ai Grammy del 2018: una per la miglior performance rap e una per la miglior canzone rap.

Il suo primo (e finora unico) album esce il 6 aprile 2018: s’intitola Invasion of Privacy ed è un successo clamoroso, apprezzato da pubblico e critica. Ai Billboard Music Awards a maggio vince il premio come Top Female Artist, ma è solo uno dei numerosi riconoscimenti che le vengono assegnati durante tutto l’anno solare.

Tra le tantissime collaborazioni che l’hanno vista protagonista in questo 2018 si segnalano due hit arrivate al top anche in Italia: Girls Like You con i Maroon 5 e Taki Taki di DJ Snake con Selena Gomez e Ozuna.

Una delle sue più grandi soddisfazioni arriva dai Bet Hip Hop Awards, premio in cui è diventata la donna più vincente nella storia della manifestazione, sorpassando la sua grande rivale Nicki Minaj. Trionfale anche la sua presenza agli American Music Awards, dove si aggiudica tre premi su nove nomination, prima rapper donna a raggiungere tale successo.

Tra le canzoni di Cardi B più famose e apprezzate consigliamo, oltre a Bodak Yellow, Finesse con Bruno Mars e I Like It, con Bad Bunny e J Balvin.

Ci ascoltiamo proprio quest’ultima. Ecco I Like It di Cardi B:

Cardi B: la vita privata

Con chi sta Cardi B? La rapper si è sposata nel settembre del 2017 con il collega Offset, famoso per la sua partecipazione nel gruppo Migos con Quavo e Takeoff. Dalla loro relazione è nata il 10 luglio 2018 la sua prima figlia, Kulture Kiari Cephus. I due si sono però lasciati il 5 dicembre 2018, per cause non conosciute.

A meno di dieci giorni dal divorzio, però, Offset ha implorato Cardi B di perdonarlo e di riprenderlo a casa per passare il Natale insieme. Basteranno queste scuse ha sciogliere il cuore di ghiaccio della rapper newyorkese?

Cardi B vs Nicki Minaj

Le due star femminili della musica rap americana pare non vadano propriamente d’accordo. Pur avendo collaborato nel 2017 per il brano MotorSport, Cardi e Nicki sono addirittura venute alle mani lo scorso settembre alla New York Fashion Week. La rapper di Bodak Yellow avrebbe perso le staffe arrivando addirittura a lanciare una scarpa sulla rivale!

Cosa avrebbe scatenato questa lite furiosa? Qualche parolina di troppo sfuggita a Nicki sulla figlia di Cardi B Kulture. L’artista newyorkese ha commentato così l’accaduto sui social: “Ho lasciato passare davvero tanta merda. Ti ho consentito di insultarmi, di dire bugie sul mio conto e commentare come mangio. Sei arrivata a minacciare altri artisti, dicendo che se avessero lavorato con me avresti smesso di scoparteli. Te ne ho parlato di persona più volte e hai sempre chiesto aiuto ad altri. Se però arrivi a parlare di mia figlia e commenti il mio ruolo di madre, io ti distruggo“.

Pochi giorni dopo, Nicki ha voluto rispondere così: “È stata una cosa mortificante e umiliante, successa davanti a persone di classe che passavano e ci guardavano disgustate. Prima di tutto voglio dire che non parlerei mai del figlio di altri, ed è triste che qualcuno mi voglia affibbiare questa cosa. (…) Se sei nel giusto, non hai bisogno di rendere qualcuno il cattivo. Non sono un pagliaccio e queste sono cose da pagliacci“.

Quindi, la Minaj ha affondato così, rivolgendosi direttamente alla rivale: “Lo sai cosa vuol dire sedersi nella propria stanza per ore e giorni per scrivere rap? Sei entrata nella mia cultura. Io non mi sono mai fatta un dj per fargli suonare una mia canzone“.

Cardi B
Fonte Foto: https://www.instagram.com/p/Bm6tOfnBQE9/?taken-by=iamcardib

5 curiosità su Cardi B

– Cardi B è alta 1 metro e 60.

– La rapper ha origini trinidadiane da parte della madre e dominicane da parte del padre. Curiosamente, la stessa Nicki Minaj è trinidadiana, naturalizzata statunitense.

– Ha lavorato in un supermarket fino a 19 anni, per poi iniziare una carriera da spogliarellista, facendosi notare sul web grazie alle foto postate su Instagram.

-Nel 2019 ha conquistato grazie all’album Invasion of Privacy il Grammy per il Miglior album rap, diventando la prima donna solista a conquistare tale riconoscimento.

– Quanti follower ha su Instagram Cardi B? Oltre 37 milioni. Una somma enorme, ma che è circa un terzo rispetto alla rivale Minaj.

Nel post una foto di Cardi B in versione pink lady:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da CARDIVENOM (@iamcardib) in data:

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/p/Bm6tOfnBQE9/?taken-by=iamcardib

ultimo aggiornamento: 19-12-2018