Blanco è stato palpeggiato durante un concerto: sui social scoppia la polemica tra chi parla apertamente di molestia.

Non è passato inosservato il concerto di Radio Italia Live a Milano, tornato a riempire piazza Duomo per la prima volta dopo la pandemia da Covid. Un evento straordinario, che ha lasciato nel cuore degli spettatori emozioni uniche, ma anche qualche polemica imbarazzante. Protagonista, in particolare, la star del momento in Italia: Blanco.

Il vincitore di Sanremo e sesto classificato all’Eurovision Song Contest di Torino ha chiuso il concerto con un’esibizione emozionante, sulle note di alcuni dei suoi adrenalinici successi tratti dall’album Blu Celeste. Peccato che, nel pieno della sua performance, una fan abbia allungato un po’ troppo la mano, palpeggiandolo lì dove non avrebbe dovuto e scatenando una furiosa polemica sui social!

Polemiche per le molestie a Blanco durante il Radio Italia Live

A creare scalpore è stata la palpata subita da Blanco nel cuore della sua esibizione. Un incidente di percorso che ha diviso pubblico e fan: da un lato c’è chi ha scherzato e ha definito quel momento divertente e goliardico; dall’altro chi invece è rimasto scandalizzato per quella che può a tutti gli effetti essere considerata una molestia.

Blanco, Blu Celeste Tour
Blanco, Blu Celeste Tour

In molti non hanno infatti potuto fare a meno di chiedersi cosa sarebbe accaduto se, al posto di Blanco, a essere palpata fosse stata un’artista donna. E la risposta è anche facile da immaginare.

Le molestie ai danni di Blanco dividono i fan

Le immagini della ragazza che ha toccato il cantante bresciano lì dove non si potrebbe sono diventate ovviamente virali sui social, con commenti anche piuttosto sarcastici, come quello di un’utente che ha “ringraziato” la fan troppo eccitata per aver rovinato il video che stava registrando.

Al di là degli scherzi e delle battute, più o meno ironiche, la maggior parte dei commenti sono andati dallo “schifato” al “basito“. Insomma, il dibattito è aperto: si può parlare in questo caso di molestia o è necessario fare distinzioni a seconda del sesso delle vittime di questo tipo di gesti?

Di seguito il video incriminato:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 24-05-2022


Bufera sui Coldplay, una ong accusa: “Fanno greenwashing”

Teresa Cherubini si laurea a New York: papà Jovanotti si commuove