Avicii: l’esito dell’autopsia

La polizia di Oman avrebbe reso noto che dai risultati dell’autopsia sul corpo del DJ 28enne, Avicii, sarebbe da escludere qualsiasi pista criminale.

Le prime indagini riguardanti la scomparsa del Dj svedese Avicii escluderebbero per il momento qualsiasi pista criminale o di morte sospetta. Il Disc Jokey è scomparso lo scorso 20 aprile a soli 28 anni, e sono in molti ad interrogarsi su quale possa essere stata la causa del decesso.

La morte di Avicii: le indagini e il ricordo

Per il momento è esclusa la pista criminale riguardo alla morte di Avicii, scomparso misteriosamente a 28 anni. La polizia e gli investigatori hanno fatto sapere che dopo 2 autopsie sarebbe da escludersi qualsiasi causa sospetta di decesso. Restano i dubbi dei fan e soprattutto degli amici, che hanno espresso le loro perplessità dato che il Dj sembrava essere in ottime condizioni di salute.

Avicii
Fonte Foto: https://www.instagram.com/avicii/

A Times of Oman una delle ultime persone ad averlo visto, il Dj Maitrai Joshi, aveva raccontato: “Ad essere onesti, non mi è sembrato malato e quando ho saputo della sua morte sono rimasto davvero scioccato.” Secondo alcune indiscrezioni la famiglia sarebbe già informata sulle cause della morte di Avicii, ma avrebbero deciso di non divulgare l’informazione per riservatezza.

La polemica sull’ex fidanzata di Avicii

Intanto l’ex fidanzata del Dj Emily Goldberg è stata travolta da una polemica social dopo che avrebbe reso pubblica l’ultima conversazione avuta col suo compagno. I fan avrebbero accusato la Goldberg di essere soltanto in cerca di visibilità visto che secondo alcuni la loro relazione sarebbe finita da tempo, e il Dj avrebbe avuto una frequentazione con un’altra persona al momento della scomparsa.

Su Instagram, accanto alla foto della chat da lei riportata, l’ex fidanzata ha scritto: “Per i due anni che siamo stati assieme, è stato il mio confidente più stretto e il mio migliore amico. Ora non potrò guardare Bear (il loro cane) senza sapere che non vedrò mai più il tuo volto. Sto ancora mettendo assieme i miei pensieri e grazie per tutte le belle parole e i bei messaggi. Svegliami quando sarà tutto finito, perché non riesco a credere che tutto questo sia vero.”

Fonte Foto: https://www.instagram.com/avicii/

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-04-2018

Alice Antonucci