Avicii: morto a 28 anni il dj e produttore stella mondiale della dance

Il DJ svedese Avicii, è morto il 20 aprile in Oman: aveva 28 anni e ancora non sono note le cause della morte.

Artista, DJ e produttore Tim Bergling, in arte Avicii , è morto venerdì pomeriggio in Oman, secondo una dichiarazione del suo agente. Aveva 28 anni.

“È con profondo dolore che annunciamo la perdita di Tim Bergling, noto anche come Avicii “, si legge nella dichiarazione. “È stato trovato morto a Muscat, in Oman, questo venerdì pomeriggio, ora locale, il 20 aprile. La famiglia è devastata e chiediamo a tutti di soddisfare il loro bisogno di privacy in questo momento difficile. Non verranno fornite ulteriori dichiarazioni. ”

Avicii è mancato prima di poter fare ritorno sulle scene

Uno degli artisti di musica dance più popolari e di successo di tutti i tempi – ha ottenuto un successo n. 4 in Billboard 200 nel 2013 con “Wake Me Up” regolarmente apparso nella Top 5 dei “Highest-Paid DJs” di Forbes liste – si è ritirato dal vivo esibendosi nel 2016 al culmine del suo successo, citando motivi di salute. Aveva sofferto di problemi di salute per diversi anni, tra cui pancreatite acuta, in parte a causa di bere eccessivo. Ha fatto rimuovere la sua cistifellea e appendice nel 2014.

Il DJ ha spiegato in un post sul suo sito nel 2017 che non aveva intenzione di abbandonare completamente la musica, scrivendo “Tutti raggiungiamo un punto nelle nostre vite e carriere in cui comprendiamo ciò che conta di più per noi”.

“Per me sta creando musica”, ha scritto. “Questo è ciò per cui vivo, ciò che sento di essere nato per fare”.

Avicii ha anche scritto che stava tornando in studio per fare più arte.

Avicii
Avicii

“Il prossimo passo riguarderà il mio amore nel fare musica per voi ragazzi, è l’inizio di qualcosa di nuovo”, ha detto il suo post. “Spero che ti piaccia tanto quanto me.”

I tributi sui social media di colleghi musicisti e artisti si sono riversati non appena la notizia si è aperta venerdì pomeriggio. Alcuni tweet sono stati condivisi migliaia di volte.

Il produttore Hardwell ha condiviso una foto di se stesso con Avicii e ha scritto un tributo in cui lo ha ringraziato per “aver cambiato il mondo con la tua musica straordinaria“.

Devastanti notizie su Avicii, un’anima bellissima, appassionata ed estremamente talentuosa con molto altro da fare”, ha twittato la compagna di superstar DJ Calvin Harris. “Il mio cuore va alla sua famiglia: Dio ti benedica, Tim.”

 

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-04-2018