Non c’è modo di determinare esattamente cosa rende grande una band. A volte la loro fama proviene in gran parte da un singolo membro, come con Freddie Mercury dei Queen. A volte è il mix di personalità, come è stato con i Beatles.

Le band a volte hanno raggiunto lo status di leggenda con un singolo album, come Never Mind The Bollocks dei Sex Pistols, Here’s the Sex Pistols. Non esiste una formula, quindi affermare che chiunque possa trovare le migliori band di ogni singolo decennio è assurdo.

La grandezza, in questo caso, è stata determinata in gran parte dall’impatto culturale complessivo del lavoro della band. Quanti artisti hanno influenzato e cambiato il panorama musicale, cosa hanno portato alla forma d’arte, cosa hanno lasciato ai fan e come hanno contribuito alla musica.

Abbiamo stilato una breve classifica delle 7 migliori band degli anni ‘90, ovviamente era impossibile prenderle in considerazione tutte.

concerto

Cosa conta in una band degli anni ’90?

Questa è una domanda difficile poiché ci sono band che sono uscite alla grande nel 1989, ma non sono sopravvissute agli anni ’90. Poi ci sono altre band che sono state emarginate durante gli anni ‘90, ricevendo riconoscimenti solo in seguito. È un ampio spettro, con eccezioni a ogni regola.

Per essere inclusa nella categoria “band degli anni ’90“, una band deve essere stata attiva e ben seguita durante questo periodo, deve aver svolto alcuni dei suoi lavori più importanti ed essere ampiamente conosciuta in quel lasso di tempo.

Metallica sono un buon esempio di una band che era molto attiva negli anni ’90, ma è ancora considerata una band degli anni ’80, dal momento che la maggior parte del loro lavoro innovativo è avvenuto prima della fine del secolo. Lo stesso vale con Michael Jackson o i Guns ‘N’ Roses.

Prima di procedere con la nostra lista delle prime migliori band degli anni ‘90, ti vogliamo ricordare l’importanza di utilizzare una rete privata virtuale (VPN) mentre ascolti la tua musica in streaming online o semplicemente navighi in Internet. Una VPN ti permette di mantenere anonima la tua presenza online e tenere al sicuro i tuoi preziosi dati personali.

Le 7 migliori band degli anni ’90

Ecco ora la lista delle 7 migliori band che hanno avuto successo negli anni ‘90:

1. Tupac Shakur

Gli anni ’90 sono stati un grande periodo di crescita per la musica rap e hip-hop, con molti artisti che si sono fatti un nome suonando questi generi. Sicuramente il più famoso è Tupac Shakur che perse la vita mentre rappresentava la scena rap della East Coast contro la West Coast.

2. Nirvana

La musica rock è stato un altro genere che ha subito una forte evoluzione negli anni ’90. Probabilmente nessuna singola band è stata così influente quanto il rock grunge dei tenebrosi Nirvana. Il panorama del mondo rock e pop è stato scosso da questa band, le cui influenze si fanno sentire ancora oggi.

3. Garth Brooks

A differenza del rap e del rock, che stavano entrambi assistendo a grandi sconvolgimenti negli anni ’90, il country si stava a mano a mano scemando con poche star di successo. Garth Brooks è riuscito a rendere il country più divertente, con le sue apparizioni negli stadi di tutto il mondo e i suoi testi accessibili. Ha dato alla gente di città un tipo di pickin’ e grinnin’ più riconoscibile.

4. No Doubt

Guidati dalla visione musicale di Gwen Stefani, No Doubt è stato un tranquillo tripudio di testi forti e accattivanti con sfumature socialmente consapevoli, il tutto capitanato da Gwen Stefani. I No Doubt hanno fatto molto per le donne nel rock, contribuendo a rompere tante barriere per le band con membri femminili.

5. Pearl Jam

Tra i rocker grunge più riflessivi, i Pearl Jam erano quelli un po’ più sentimentali e malinconici, specie se comparati alla noia senza diritti dei Nirvana. Autori di musiche canticchiabili, ma ricche di attacchi dilaganti contro l’ingiustizia sociale, i Pearl Jam sono un mix di umanità e condanna derisoria.

6. Snoop Dogg

Snoop Dogg è famoso per il suo slang, inventato da Frankie Smith and The Gap Band nei primi anni ottanta. La sua attività musicale è iniziata nel 1992 e, da allora, ha prodotto musica davvero incredibile che proviene dalle realtà di strada.

7. Destiny’s Child

Il pop morbido e leggero degli anni ’90, con le Destiny’s Child e l’incomparabile Queen Bee, Beyoncé Knowles, arrivò alla ribalta nell’ultima parte del decennio e dimostrando che anche le minoranze femminili avevano diritto ai riflettori. Il gruppo Destiny’s Child ha ottenuto il successo mondiale proprio duranti gli anni ‘90 con l’ultima e più nota formazione composta dalla front woman Beyoncé, da Kelly Rowland e Michelle Williams.


Come aumentare le visualizzazioni YouTube: metodi e consigli